Ankh: Gods of Egypt sarà l’ultimo titolo della trilogia mistica di Eric Lang

Ankh: Gods of Egypt

Uno dei titoli che ha riscosso più interesse alla GenCon 2019, terminata giusto ieri ad Indianapolis, è stato Ankh: Gods of Egypt. Presentato da CMON, farà parte, e concluderà, la cosiddetta trilogia mistica di Eric M. Lang.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CMON (@cmongames) in data:

La campagna Kickstarter di Ankh: Gods of Egypt arriverà prima della fine dell’anno: sarà il terzo gioco da tavolo della trilogia mistica di CMON e Eric Lang

Dopo aver esplorato la mitologia norrena in Blood Rage e aver disputato gli scontri dei kami giapponesi in Rising Sun, il capo del game design di CMON ci porta nell’Antico Egitto, dove impersoneremo alcuni degli antichi dei con lo scopo di prevalere sugli altri dei.

Il gioco è stato descritto dall’autore come completamente indipendente dalla fortuna, e permetterà a un numero variabile di giocatori tra due e cinque di sfidarsi in un titolo di durata inferiore rispetto ai precedenti.

Naturalmente non mancheranno, come da tradizione CMON, un gran numero di miniature. Stavolta rappresenteranno mostri e creature evocate dai vari dei al fine di mantenere il potere in un mondo che va dimenticando le vecchie credenze, ovviamente a discapito degli avversari.

Ankh: Gods of Egypt sarà presentato con una campagna su Kickstarter più tardi quest’anno. Da parte nostra, abbiamo il sospetto che ne riparleremo ancora tante volte!

Leggiamo altro?
Pendragon Game Studio: ecco tutte le novità che il drago blu porterà a Lucca Comics 2019