Dungeons & Dragons: il film reboot salvato dai registi di Flash?

Eye of the Beholder The Art of Dungeons & Dragons

Arriva da Variety la notizia che Jonathan Goldstein e John Francis Daley, i registi della pellicola DC di Flash, che dovrà attendere Animali Fantastici 3 per esser realizzata, sarebbero impegnati nelle trattative per salvare un altro film entrato in un apparente hell development: il reboot di Dungeons & Dragons.

dungeons and dragons

 

Il reboot di Dungeons & Dragons, la pellicola di Paramount di cui non sia avevano più notizie da qualche anno, potrebbe aver trovato i suoi nuovi “game master”

Del film, annunciato da Paramount e AllSpark Pictures ormai nel lontano 2015, sappiamo che Ansel Elgort era stato scritturato per interpretare la parte del protagonista, mentre la regia era stata affidata a Chris McKay.

McKay ha però abbandonato il progetto per poter dirigere il film sci-fi Ghost Draft con protagonisti Yvonne Strahovski e Chris Pratt, mentre Elgort non sappiamo se sia ancora coinvolto o meno nella realizzazione del film.

Secondo Deadline, i due registi sarebbero ora davvero vicino a firmare con la major, per effettuare un tiro salvezza per il film tratto dall’immortale gioco di ruolo giunto alla sua quinta edizione da un paio di anni.

Al centro della storia, sempre che la sceneggiatura venga mantenuta dopo il cambio del regista, ci sarà un guerriero e alcune creature mistiche, alle prese con un’avventura che li porterà in un pericoloso viaggio per trovare un tesoro rarissimo.

Molto Dungeons & Dragons insomma.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
il re leone live action 2019
Il Re Leone (2019): la recensione del nuovo live-action Disney