Furiosa e i sequel di Mad Max Fury Road si faranno, secondo George Miller

Ne avevamo parlato poco tempo fa e, oggi, sembra che le nostre preghiere siano state esaudite. Secondo il regista George Miller, Furiosa, il film che racconterà la storia del personaggio interpretato da Charlize Theron in Mad Max: Fury Road, e i sequel della pellicola campione d’incassi (nonché vincitrice di 6 premi Oscar), si faranno.

sequel di mad max

George Miller è pronto a risolvere i problemi con Warner Bros e a realizzare Furiosa e i due sequel di Mad Max: Fury Road

Stando alle parole rilasciate dal regista alle pagine di Indiewire, la situazione ed il contenzioso con Warner Bros potrebbero essere ad un punto di svolta. Tutto dovrebbe “risolversi” permettendo al film spin-off e a due nuove storie di Mad Max di arrivare nei cinema.

Ecco le parole di Miller:

“Ci sono due storie che coinvolgono entrambe Mad Max, e anche una storia di Furiosa. Stiamo ancora risolvendo la cosa ma sembra abbastanza chiaro che si farà”.

Tra le motivazioni della disputa tra il regista e la major figuravano diversi milioni di dollari che non erano più stati versati a Miller, incolpato di aver sforato il budget con Fury Road; ma anche una classificazione finale della pellicola non voluta, arrivata al cinema con un rating che lo vietava ai minori di 17 anni (mentre la Warner voleva un PG-13), e una clausola sulla durata della pellicola infranta di circa 20 minuti.

Forse “cose di poco conto”, considerato l’enorme successo ottenuto nel 2015 da Mad Max: Fury Road che, oltre ai numerosi premi vinti (quell’anno era il film con più nomination agli Oscar), incassò quasi 380 milioni di dollari al botteghino.

Cosa ne pensate? Andrete a vedere i sequel e lo spin-off di Mad Max: Fury Road al cinema se, come detto da George Miller, tutto si risolverà? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Tron torna a far parlare di sé, con il trailer del film originale su Disney+