Invasione dell’Area 51: l’USAF avverte i partecipanti che potrebbero esserci gravi conseguenze

Come raccontato un paio di giorni fa, il web è letteralmente impazzito per la Storm Area 51, They Can’t Stop All of Us (“Assaltiamo l’Area 51, Non Possono Fermarci Tutti”), un evento fittizio e ironico (almeno nei propositi del suo organizzatore) che prevede di forzare l’aera militare della famosa base nel deserto del Nevada correndo come Naruto per evitare i proiettili dei soldati di guardia.

L’Areonautica USA mette in guardia i potenziali partecipanti all’invasione dell’Area 51 i quali potrebbero incorrere in conseguenze molto gravi

Nata appunto con intento scherzoso su Facebook, alla corsa per l’invasione dell’Area 51 si sono unite più di un milione di persone, parecchie delle quali desiderose davvero di ritrovarsi, il prossimo 20 settembre, fuori dal perimetro della base militare per intrufolarsi nella zona “proibita” e andare alla scoperta dei segreti sugli alieni che ufologi e complottisti vari credono celati nell’Area 51, fin dal famigerato schianto dell’UFO di Roswell.

Anche se Jackson Barnes, creatore dell’evento, ha preso le distanze da questa follia collettiva, rimarcando che si tratta di un post ironico, adesso è dovuta intervenuta direttamente l’USAF (l’Areonautica statunitense) ad avvertire gli aspiranti “corridori ninja” a caccia di misteri e alieni che un’azione simile potrebbe portare a conseguenze gravissime.

C’è infatti la seria probabilità che, nel caso all’evento si presentino persone che tenteranno davvero di compiere azioni sconsiderate e violente, l’incolumità dei partecipanti all’evento potrebbe non essere del tutto garantita.

Infatti, parlando con il Washington Post riguardo a questo raid del 20 settembre che sta spopolando su Facebook, la portavoce USAF Laura McAndrews ha ammonito minacciosamente tutti i potenziali assalitori:

L’Aeronautica è sempre pronta a proteggere l’America e i suoi territori.

Questo comprende anche la base aerea di Edwards, di cui l’Area 51 è una zona ben sorvegliata in quanto campo di addestramento militare dell’aviazione, cosa che dovrebbe scoraggiare chiunque pensi di avvicinarsi ad un’area protetta dove si addestrano i militari.

Fonte: Screenrant

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
atomik vodka chenrobyl
Arriva Atomik, la vodka prodotta da cereali coltivati nei dintorni di Chernobyl