Metal Gear

Metal Gear Solid: per i russi la saga Konami sarebbe un progetto dei servizi segreti USA

Quando il film WarGames narrò di un giovanissimo hacker che rischiò di far scoppiare una vera guerra nucleare tra USA e Unione Sovietica, i videogame erano davvero agli albori ma il pericolo che sistemi computerizzati senza controllo prendessero decisioni dalle conseguenze catastrofiche faceva già paura.

Secondo i russi la saga Metal Gear Solid di Konami è stata ideata dall’intelligence americana per manipolare le coscienze

Tuttavia, l’idea che l’uomo potesse avere comunque l’ultima parola anche di fronte a situazioni critiche, ha sempre esorcizzato certi timori, a meno che non si pensi che anche le umane coscienze possano essere influenzate e manipolate da computer e videogame.

Il vice ministro della Difesa russo Andrey Kartapolov ha infatti puntato il dito sulla celebre saga videoludica Metal Gear Solid definendola, insieme al progetto Runet Echo finanziato dalla Soros Foundation, un vero programma dell’Intelligence USA atto a sferrare un’offensiva su vasta scala contro la Federazione Russa.

Secondo Kartapolov Graphic, Metal Gear e Runet Echo sono in realtà dei progetti supersegreti finalizzati alla manipolazione diretta della coscienza pubblica e di quella delle giovani generazioni.

Le caratteristiche di Metal Gear Solid che tutti conosciamo hanno fornito il fianco a questa ‘interpretazione cospirazionista! del vice ministro russo che ha sottolineato come il gioco incoraggi i giovani alla protesta e al rifiuto dell’autorità.

Discorso a parte va fatto per Runet Echo, un progetto di Global Voices Online che esplora le comunità online russe, accumulando informazioni sulla sicurezza delle reti e i ruoli delle tecnologie e di internet all’interno della società Russa.

Insomma, forse non sapremo mai se Konami e Hideo Kojima abbiano mai avuto intenzioni diverse dal creare un semplice videogame, ma le affermazioni di Andrey Kartapolov  potrebbero fornire ottimi spunti per una cervellotica saga spy-action-stealth psicologica.

Fonte: Crimerussia

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Stranger Things 3
Stranger Things 3: è Neverending Challenge grazie ad un video di Millie Bobby Brown