La Youtuber virtuale Kagura Mea ha ricevuto una vera cacca da un hater

virtual YouTuber Kagura Mea

Il fenomeno dei virtual Youtuber è sempre più in voga soprattutto in Giappone, anche se questi ‘creatori di contenuti’ virtuali, nonostante non siano delle persone reali, devono affrontare gli stessi inconvenienti dei loro colleghi in carne e ossa, confrontandosi anche con troll e hater a cui poco importa se a gestire un determinato canale YouTube ci sia un avatar digitale.

La virtual YouTuber Kagura Mea è stata presa di mira da un hater che gli ha fatto consegnare un vera cacca di mucca

Molte idol virtuali, personaggi creati grazie alla computer grafica, hanno un proprio canale attraverso cui intrattengono i fan ma la bizzarra avventura capitata a Kagura Mea, una di queste star digitali, è stata totalmente reale e sfacciatamente ‘umana’.

Lo scorso 16 giugno Mea, uno di questi particolari personaggi che popolano il web e che conta migliaia e migliaia di fa, ha ricevuto della vera cacca di mucca da un hater, il quale si è ripetuto qualche giorno dopo facendo recapitare alla Youtuber virtuale dai candidi e lunghi capelli del puzzolente compost.

La disavventura è stata raccontata dalla stessa Mea tramite un tweet:

Ragazzi, non vi go detto di questa cosa prima, ma qualche tempo fa ho ricevuto dello sterco di mucca da un hater e pochi giorni fa anche del compost.

Mi sono incazzata moltissimo.

A me, a Kaguar Mea!

Ho iniziato a coltivare un piccolo orto in cucina, principalmente senape e spinaci, vi dirò se riuscirò a raccogliere qualcosa.

Kagura Mea all’apparenza è una ragazza dolce, ma ha anche un lato pericoloso. Ha la reputazione di emettere grida assordanti a ogni piccolo inconveniente e di avere comportamenti sfacciati.

Probabilmente questo modo di fare ha provocato la curiosa reazione dell’hater ‘speditore’ di cacca, anche se una domanda mi nasce spontanea: ma per gli spinaci la virtual YouTuber Kagura Mea ha usato lo sterco e il compost per farli crescere più rigogliosi?

E pensare che non abbiamo fatto nemmeno in tempo a godere della Bubble Tea Challenge, la sfida tra ragazze giapponesi che bevono utilizzando le tette, che il Giappone ci regala questa nuova splendida perla!

Fonte: SGCafè

Leggiamo altro?
the loin king parodia hard il re leone
La savana urla di piacere con il trailer della parodia hard de Il Re Leone