War of the Realms: ecco Odin Iron All-Father! [SPOILER]

War of the Realms è una delle saghe più attese del 2019, e oltreoceano sta dimostrando che l’attesa è stata ben ripagata! Questa maxi-saga di Jason Aaron arriva dopo la sua lunga gestione della serie di Thor, un culmine narrativa che rimette in discussione l’intero universo Marvel.

Odino in versione Iron All-Father domina la scena nel quarto numero di War of the Realms!

Ad incuriosire particolarmente è il quarto numero della miniserie, in cui si vede una version di Odino decisamente interessante. Non vi avviso nemmeno che si tratta di uno spoiler per tutti coloro che attendo la versione italiana della saga, se stata leggendo ormai la curiosità è inarrestabile!

Partiamo dall’inizio: siamo messi maluccio. Malekith oramai ha invaso i nove regni e punta alla Terra, seguendo il suo mefistofelico piano (che avevamo scoperto qui). Poteva dimenticarsi di un avversario temibile come Odino? Ovviamente no!

Ecco dunque che il Signore di Asgard viene ridotto in fin di vita dagli scagnozzi di Malekith, che incontrano una fine ignobile per mano del dio. Ridotto male, Odino cerca rifugio su Midgard (la nostra cara, vecchia Terra), ma qui scopre che la sua adorata Freyja è rimasta coraggiosamente su Svartalfheim per distruggere definitivamente il Bifrost Oscuro. 

Ovviamente Odino non può permettere che la sua amata rimanga in pericolo e decide di correre in suo soccorso, nonostante sia ridotto male. Ecco quindi che in soccorso del dio arriva nientemeno che Tony Stark, che insieme a Screwbeard crea un’armatura appositamente per Odino!

Ed ecco che in War of the Realms abbiamo un Odino che indossa un’armatura di oro e argento, con tanto di elmo cornuto e un solo occhio, decorata da rune e che lo rende Odino, l’Iron All-Father. E sappiamo tutti che su questo aspetto Tony Stark gongolerà parecchio!

Così bardato, Odino si lancia al salvataggio di Freyja, con cui distruggerà il Bifrost Oscuro, con tanto di siparietto romantico!

Potrebbe piacerti anche