Arnold Schwarzenegger aggredito con un calcio volante da un folle

Arnold Schwarzenegger aggredito

Un giorno, magari con un mix di sentimenti contrastanti tra vergogna e spocchioso orgoglio, l’uomo che oggi ha aggredito Arnold Schwarzenegger in Sudafrica potrà dire ai suoi nipotini: “Vi ho mai raccontato di quella volta che ho messo al tappeto Terminator?”.

Arnold Schwarzenegger aggredito da un folle che ha colpito l’attore alle spalle con un calcio volante

Il 71enne attore americano è stato infatti colpito con un calcio volante da un folle, il quale ha attaccato la star hollywoodiana ed ex governatore della California durante l’Arnold Classic Africa, una manifestazione sportiva che si stava tenendo al Sandton Convention Centre di Johannesburg.

Schwarzy era intento a riprendere, con il suo smartphone, l’esibizione di alcuni bambini durante una diretta Snapchat quando, all’improvviso, un uomo è apparso alle sue spalle sferrandogli un colpo di karate facendo barcollare l’attore e spingendolo sulla gente.

L’aggressore è stato subito immobilizzato dagli addetti alla sicurezza mentre il buon Arnold, che sul momento ha creduto che si trattasse solo di una spinta involontaria di qualche fan esagitato, ha tranquillizzato i fan via social:

Grazie per l’interessamento, ma non c’è nulla di cui preoccuparsi. Credevo di essere stato spintonato dalla folla, cosa che capita spesso. Ho realizzato di aver ricevuto un calcio solo quando ho visto il video, come tutti voi. Sono comunque felice che l’idiota non sia riuscito a interrompere la mia diretta su Snapchat.

Fonte: Indipendent

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
The Boys: Abisso è il protagonista di un “grosso” calendario