notebook microsoft Windows 10 May 2019 Update

Windows 10 May 2019 Update necessiterà di almeno 32 GB di spazio liberi

Preparatevi a fare spazio sui vostri PC perché Windows 10 May 2019 Update, il prossimo aggiornamento di Windows 10 che arriverà a maggio 2019, ha incrementato le richieste minime di spazio libero sull’hard disk.

Windows 10 May 2019 Update, il prossimo aggiornamento del sistema operativo di Microsoft sarà possibile solo se si avranno più di 32 GB liberi

Microsoft ha infatti aumentato i requisiti minimi di archiviazione del suo sistema operativo a 32 GB, mentre in precedenza erano richiesti 16 GB o 20 GB, rispettivamente per la versione a 32 Bit e 64 Bit di Windows 10.

Questi primi dettagli sul futuro update, contraddistinto dalla sigla 1903 o 19H1, arrivano direttamente dalla pagina web relativa ai requisiti hardware minimi di Microsoft e sono stati portati all’attenzione del pubblico da Thurrott

Adesso entrambe le versioni di Windows 10 richiederanno 32 Gb di spazio libero, cosa che potrebbe mettere fuori gioco device come tablet e notebook economici, specialmente alcune linee con memoria flash eMMC proprio nel formato 32 GB.

Al momento non è chiaro cosa succederà a tutti quei dispositivi con capacità di archiviazione minore o uguale di questo limite, è molto probabile che non riceveranno più aggiornamenti anche se, per poter dare qualche giudizio a riguardo, bisognerà comunque aspettare il rilascio definitivo del prossimo aggiornamento.

Voi avete qualcuno di questi notebook super-economici molto comodi e funzionali, specialmente per lo studio, ma che forse verranno discriminati dal Windows 10 May 2019 Update? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Xiaomi Redmi 7A è ora disponibile anche in Italia