Wizards of the Coast apre un nuovo studio per creare nuovi giochi al di fuori di Magic e D&D

Wizards of the Coast, la casa editrice creatrice di Magic: The Gathering che detiene anche i diritti del franchise Dungeons and Dragons, ha annunciato l’apertura di un nuovo studio che svilupperà nuovo giochi al di fuori dei suoi due più famosi IP di successo.

Wizards of the Coast, l’editore di Magic e Dungeons and Dragons, annuncia l’apertura di uno studio per lo sviluppo di nuovo giochi

Il nuovo studio avrà sede ad Austin, in Texas, e sarà diretto da James Ohlen, un veterano dello sviluppo di videogiochi con oltre 20 anni di esperienza.

Ohlen è infatti stato tra gli autori di Baldur’s Gate e Neverwinter Nights, i celebri videogame degli anni ’90 ambientati nell’universo immaginario Forgotten Realms di Advanced Dungeons & Dragons.

Nel corso della sua decennale carriera come game developer presso BioWare, prima del suo abbandono nel 2018, Ohlen ha prestato il suo fondamentale contributo alla creazione di altri famosi giochi di ruolo come Star Wars: Knights of the Old Republic e Dragon Age: Origins.

Nonostante il suo curriculum parli fondamentalmente di RPG, Wizards of the Coast ha confermato che lo studio si concentrerà su titoli che non avranno nulla a che vedere con Magic e D&D, come confermato dal CEO Chris Cocks:

I giochi e le espansioni prodotti dal team saranno indipendenti dagli attuali universi.

Il nostro primo passo è quello di costruire un franchise duraturo, come Magic e D & D, e individueremo le piattaforme giuste affinché questo nuovo mondo possa esprimersi al meglio negli anni a venire.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Fonte: TTG

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...