Game of Thrones: ecco perché il Re della Notte ha usato il simbolo della spirale

Game of Thrones ha già affrontato, nel corso delle stagioni precedenti, seppur in maniera marginale, la questione Figli della Foresta e Re della Notte.

Ecco perché il Re della Notte ha usato il simbolo della spirale visto nelle macabre scene della première di Game of Thrones 8

Attenzione seguono spoiler sul primo episodio di Game of Thrones 8

Tuttavia le poche informazioni rivelate sono la prova che misteri e dettagli più approfonditi sulla vicenda avranno caratteristiche davvero sconvolgenti e, in qualche modo, dovranno essere rivelati (almeno per buona parte) nel corso di questa che è la stagione finale de Il Trono di Spade.

La ‘necessità’ di svelare determinati retroscena è iniziata proprio all’indomani della prima puntata di Game of Thrones 8 grazie a Dave Hill, regista di Winterfell, che in una recente intervista ha spiegato perché il Re della Notte ha usato il simbolo della spirale come messaggio per il suo imminente arrivo alle porte di Grande Inverno.

lord umber spirale game of thrones

La macabra esposizione a spirale del piccolo Lord Umber Karstark ricalca uno schema sacro proprio ai Figli della Foresta già visto dai Guardiani della Notte che hanno oltrepassato la Barriera, come sottolineato da Hill:

Come abbiamo visto nella visione di Bran e il Corvo a Tre occhi, lo schema a spirare è sacro per i Figli della Foresta.

Quando questi hanno ‘dato vita’ al Re della Notte, l’uomo che fu stato sacrificato si trovava contro un albero al centro di una di una spirale fatta con delle pietre.

Il Re della Notte ha poi adottato il simbolo come una sorta di bestemmia facendo proprio quel marchio un po’ come Satana utilizza la croce capovolta come suo segno.

sppirale re della notte game of thrones

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Fonte: Comicbook

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...