L’Imperatore Palpatine tornerà in Star Wars: The Rise of Skywalker

Il primo attesissimo trailer di Episodio IX che si intitolerà Star Wars: The Rise of Skywalker è andato in onda pochi minuti fa alla fine del panel dedicato al film di J.J. Abrams durante la Star Wars Celebration di Chicago.

Una presenza a sorpresa, apparsa dopo il trailer di Star Wars: The Rise of Skywalker, conferma che l’Imperatore Palpatine tornerà in Episodio IX

L’epicità del video, che vi riproponiamo qui di seguito è stata però superata dal brivido che ha percorso le nostre schiene quando, mentre le immagini lasciavano il posto all’oscurità più totale, uan sinistra (e riconoscibilissima) risata ha scioccato tutti quanti.

Non appena le luci in sala si sono riaccese, sul palco della convention è apparso Ian McDiarmid, l’attore interprete dell’Imperatore Palpatine  / Darth Sidious.

L’attore scozzese, in tutta la sua magnificenza Sith, ha fatto rivedere il trailer nuovamente, quasi a sottolineare che bisogna sempre tener presente il lato oscuro della Forza, cosa che forse avevamo un po’ perso di vista dopo Gli Ultimi Jedi.

La risata finale è proprio quella di Palpatine e il suo possibile ritorno sarebbe il punto di svolta definitivo affinché la saga principale di Star Wars possa concludersi degnamente.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Trailer e primi dettagli di Star Wars: The Rise of Skywalker

Nel cast del film saranno presenti ancora una volta Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Tra le nuove aggiunte, invece, sappiamo già che troveremo Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...