No Guns Life: in arrivo una serie animata da Madhouse

Il seinen manga No Guns Life di Tasuku Karasuma, pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics, diventerà una serie animata.

Il manga di Tasuku Karasuma, No Guns Life, diventerà una serie animata dallo studio di One Punch Man

L’annuncio è arrivato sulla copertina del quarto numero della rivista Ultra Jump di Shueisha, specificando che l’adattamento anime sarà curato nientemeno che dallo studio Madhouse (One Punch Man).

Arrivato al 6° volume in Italia (in Giappone siamo all’ottavo, ma il prossimo mese di aprile Star Comics accorcerà le distanze pubblicando il settimo volume), No Guns Life racconta la storia di Juuzou Inui, il reduce di una guerra in cui i soldati sono trasformati in extend, ibridi tra esseri umani e armi biomeccaniche. Incapace di ricordare il suo passato prebellico, Juuzou Inui ora si occupa di risolvere casi criminali che coinvolgono altri extend.

Dopo la guerra, ci sono molti “Extend” in città, persone i cui corpi sono stati modificati per trasformarli in armi pericolose. Inui Juuzou è uno di loro, e non ha ricordi della sua vita e del suo corpo prima che la sua testa fosse trasformata in un’arma. Stranamente, il suo head-gun è progettato in modo che solo qualcuno dietro di lui possa premere il grilletto. Juuzou si guadagna da vivere occupandosi di casi riguardanti gli Extend in città, ed è assistito da Mary, una giovane donna intelligente che ha preso sotto la sua protezione.

Purtroppo, al momento non si conoscono ulteriori dettagli sulla serie anime, il cui annuncio vero e proprio comparirà sul nuovo numero di Ultra Jump in arrivo il prossimo 19 marzo.

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...