I giochi da tavolo fanno bene all’amore, lo afferma una ricerca scientifica

gioco da tavolo in coppia

Le coppie che giocano insieme, si amano di più.

Questo è ciò che afferma un recente studio sugli effetti benefici delle attività condivise dai partner, ricerca che ha messo in luce come giocare a giochi da tavolo rilasci l’ossitocina, sostanza chimica nota anche come “l’ormone dell’amore”.

Uno studio condotto presso la Baylor University conferma che l’amore per i giochi da tavolo incrementa l’affinità di coppia

Non siamo nuovi agli studi sui potenziali benefici per la salute derivanti dai board game, visto che alcuni aspetti di questo tema erano già stati esplorati in precedenza.

Nel 2017, ad esempio, era stato reso noto uno studio secondo cui giocare a giochi da tavolo una volta alla settimana può aiutare a combattere il rischio di compromissione cognitiva, il morbo di Alzheimer e la demenza in età avanzata.

Il team di ricerca della Baylor University ha voluto comparare il livello di ossitocina rilasciata da 20 coppie, di età compresa tra i 25 e i 40 anni, impegnate in due diverse attività: i giochi da tavolo e la pittura.

La durata delle sessioni è stata di circa un’ora per ciascuna delle due attività ed ha permesso di analizzare il legame fra questi hobby, la fiducia reciproca e l’attrazione sessuale. A quanto pare persino i ricercatori dell’università americana sono rimasti sorpresi dai risultati della ricerca.

Ci aspettavamo il contrario – le coppie che giocavano ai giochi da tavolo interagivano di più, o perché stavano comunicando scelte e strategie, o perché erano in competizione, maggiore era l’interazione maggiore era il rilascio di ossitocina

Coloro che hanno preso parte allo studio hanno intavolato giochi da tavolo  dei quali già conoscevano i regolamenti, in modo tale da eliminare lo stress e i potenziali sentimenti negativi che potevano scaturire dalla necessità di dover imparare nuove meccaniche.

Le coppie si sono confrontate con varie tipologie di titoli: dai classici come gli scacchi, il domino e il Monopoly, ai  giochi di carte fino ad arrivare ai giochi da tavolo più complessi e moderni”, ai rompicapo e taluni giochi di parole.

Tutte le coppie nello studio della Baylor University hanno scoperto di rilasciare ossitocina semplicemente giocando insieme, con picchi dell’ormone dell’amore nella familiarità della propria casa.

Anche la seconda parte dello studio ha dato risultati incoraggianti, le coppie che dipingevano hanno infatti trasformato l’attività in un momento per migliorare il proprio legame, scegliendo di interagire in vari modi con i partner.

Visti i risultati di questo test, se volete legare ancor di più con la vostra dolce metà, questa sera potreste festeggiare San Valentino regalandovi un bel gioco di miniature, magari unendo i benefici del gioco in sé con quelli della pittura.

Chissà, il tavolo potrebbe anche non servire solo per posizionare la plancia…

Anche voi avevate notato questa correlazione fra gioco e sentimenti? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Una nuova espansione di Clank! In Space in arrivo quest’inverno