Macchine Mortali è solo l’inizio di una nuova epica saga, parola di Peter Jackson

L’impatto con i primi 25 minuti di Macchine Mortali (Mortal Engines) vissuto in quel di Lucca è stato davvero intenso e gratificante, tanto da accrescere ulteriormente il già immenso hype per il nuovo film prodotto da Peter Jackson.

Peter Jackson, in una nuova featurette, parla di Macchine Mortali e di come questo film sia solo l’inizio di un’epica saga fantasy e fantascientifica che vale la pena di essere raccontata

In una nuova featurette pubblicata da Universal Pictures, proprio l’acclamato regista de Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit, insieme agli sceneggiatori e produttori esecutivi di Macchine Mortali, ha parlato di come il film tratto dall’omonimo romanzo di Philip Reeve, rappresenti solo l’inizio di un’epica saga fantasy e fantascientifica che vale la pena di essere raccontata.

Trama, dettagli e data d’uscita di Macchine Mortali

Migliaia di anni dopo la distruzione del mondo civilizzato a causa di un cataclisma, la razza umana si è adattata e si è evoluta con un nuovo stile di vita.

Gigantesche città in movimento vagano per la Terra, prendendo brutalmente di mira le più piccole città trazioniste.

Tom Natsworthy (Robert Sheehan), proveniente da una classe inferiore della grande città trazionista di Londra, si ritrova a dover combattere per la sopravvivenza dopo essersi imbattuto in Hester Shaw (Hera Hilmar), una pericolosa fuggitiva.

I due opposti, i cui sentieri non avrebbero mai dovuto incontrarsi, sigleranno un’alleanza destinata a cambiare il corso del futuro.

Peter Jackson produrrà il film, tratto dall’omonima saga di romanzi scritta da Philip Reeve e diretto da Christian Rivers.Peter Jackson, Fran Walsh e Philippa Boyens si sono inoltre occupati anche della sceneggiatura del film.

Nel cast di Macchine Mortali troveremo Stephen Lang (Avatar), Leila George, JihaeRobert SheehanHeraHilmarRonan Raftery Hugo Weaving.

Il film è atteso nelle sale cinematografiche per il prossimo 13 dicembre 2018.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Geektyrant

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...