Strawberry Studio annuncia Little Monster That Came For Lunch And Stayed For Tea

Little Monster That Came For Lunch And Stayed For Tea è il nuovo gioco creato da Robin Lees e Steve Mackenzie (Beyond Baker Street), illustrato dall’artista Anna Kędzior.

Little Monster That Came For Lunch And Stayed For Tea un gioco di carte più lungo da pronunciare che da imparare

Little Monster è un leggero e singolare gioco di corse, in cui 2-4 giocatori usano carte per nutrire i loro 2 simpatici quanto assurdi ed affamati mostri, cercando di muoverli in modo che arrivino per primi al limite opposto del tavolo da pranzo.

I giocatori nel loro turno possono alternativamente pescare oppure giocare carte, sperando di combinare le abilità di queste con le skill del mostro in loro possesso.

Facile da insegnare, Little Monster è un family game consigliato dagli 8 anni in su, contiene 14 diversi mostri, ognuno con abilità speciali, e si gioca in circa 20 minuti. Il gioco sarà distribuito a partire da fine novembre 2018, dovrebbe avere una dipendenza dalla lingua medio-bassa e sarà edito da per Strawberry Studio, azienda nata nel 2016 come costola della NSKN Games (Teotihuacan).

E voi cosa ne pensate? Attenderete di scoprire se ci sarà una localizzazione italiana di questo simpatico family game o chiederete a Babbo Natale di portarvelo comunque? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Potrebbe piacerti anche