Game of Thrones 8 sarà piena di tradimenti, parola di Sophie Turner

Il debutto di Game of Thrones 8 è ancora lontano e, stando alle parole di Casey Bloys presidente della programmazione di HBO, la stagione finale dello show debutterà sugli schermi nella prima metà del 2019.

Secondo quanto dichiarato da Sophie Turner, interprete di Sansa Stark, in Game of Thrones 8 assisteremo a molti inganni e tradimenti

Ecco dunque che ogni occasione è buona per cercare di ottenere qualche informazione in più riguardante gli ultimi episodi dell’acclamata serie TV, specialmente dalla bocca dei protagonisti principali, come avvenuto recentemente grazie a Sophie Turner.

L’attrice interprete di Sansa Stark, intervistata a tal proposito a lato di un servizio fotografico per la rivista 1883 realizzato con Brooklyn Beckham, figlio di David e Victoria Beckham, ha rilasciato una breve dichiarazione sulla stagione conclusiva de Il Trono di Spade, anticipando un particolare interessante che ancora non era emerso.

Cosa c’è da sapere… se non che questa stagione è la più sanguinosa di tutte.

È piena di tradimenti, guerre e pericoli.

Questo è tutto ciò che posso dire senza sbilanciarmi troppo.

Le parole di Sophie fanno dunque presagire che il doppio gioco dovrebbe farla da padrone in Game of Thrones 8 dopotutto, nonostante il pericolo rappresentato dal Re della Notte e dagli Estranei, la lotta per la conquista definitiva del trono è tutt’altro che finita.

Sophie covers «1883» magazine’s #THEROYALTYISSUE (In stores July 31st) #SophieTurner

Un post condiviso da Sophie Turner (@sophieturnergr) in data:

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Winteriscoming

Potrebbe piacerti anche