Pokémon GO: record di giocatori attivi da luglio 2016

Pokemon go Pokémon Go

Nonostante le numerose novità introdotte, per ultime gli scambi e le amicizie, il gioco in realtà aumentata sviluppato da Niantic è ormai uscito dalla zona rossa dei radar dei media.

Questo non vuol dire che Pokémon GO sia da considerarsi morto.

Anzi, il mobile game è più vivo che mai ed è riuscito a fare registrare il maggior numero di giocatori dal suo lancio, avvenuto a luglio 2016.

Record di giocatori ed incassi per Pokémon GO: ecco i numeri forniti da SuperData Research

Secondo SuperData Research, Pokémon GO è stato il quarto gioco più redditizio su mobile nel mese di maggio.

Meglio dell’app sviluppata dalla software house californiana hanno fatto meglio solamente i titoli cinesi Honour of Kings, QQ Speed e Fantasy Westward Journey.

Grazie ai mostriciattoli tascabili, Niantic è infatti riuscita ad incassare 104 milioni di dollari, il 174% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Le ragioni di questo successo sono sicuramente da ricercarsi nelle numerose novità introdotte negli ultimi mesi, come i Pokémon di seconda e terza generazione, i raid, le missioni e, appunto, i più recenti scambi che permettono di scambiare i propri personaggi con quelli  degli allenatori presenti nella propria lista di amici.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!