Pokémon GO: record di giocatori attivi da luglio 2016

Pokemon go Pokémon Go

Nonostante le numerose novità introdotte, per ultime gli scambi e le amicizie, il gioco in realtà aumentata sviluppato da Niantic è ormai uscito dalla zona rossa dei radar dei media.

Questo non vuol dire che Pokémon GO sia da considerarsi morto.

Anzi, il mobile game è più vivo che mai ed è riuscito a fare registrare il maggior numero di giocatori dal suo lancio, avvenuto a luglio 2016.

Record di giocatori ed incassi per Pokémon GO: ecco i numeri forniti da SuperData Research

Secondo SuperData Research, Pokémon GO è stato il quarto gioco più redditizio su mobile nel mese di maggio.

Meglio dell’app sviluppata dalla software house californiana hanno fatto meglio solamente i titoli cinesi Honour of Kings, QQ Speed e Fantasy Westward Journey.

Grazie ai mostriciattoli tascabili, Niantic è infatti riuscita ad incassare 104 milioni di dollari, il 174% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Le ragioni di questo successo sono sicuramente da ricercarsi nelle numerose novità introdotte negli ultimi mesi, come i Pokémon di seconda e terza generazione, i raid, le missioni e, appunto, i più recenti scambi che permettono di scambiare i propri personaggi con quelli  degli allenatori presenti nella propria lista di amici.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
World of Warcraft Classic
World of Warcraft Classic: disponibili Warsong Gulch e Alterac Valley, i campi di battaglia PvP