The Walking Dead: Norman Reedus conferma l’abbandono di Andrew Lincoln?

the walking dead

Mentre i fan di The Walking Dead stanno tentando di aggrapparsi con ogni mezzo alla speranza che la notizia dell’abbandono dello show da parte di Andrew Lincoln (Rick Grimes) si riveli infondata, AMC continua a rifiutarsi di commentare la vicenda (data ormai per certa da praticamente ogni mezzo d’informazione).

Oggi, però, al nostro risveglio è stato Norman Reedus (Daryl Dixon) a prepararci una doccia fredda.

Norman Reedus ha appena pubblicato il suo addio all’amico Andrew Lincoln dallo show zombie di AMC?

È diventata infatti rapidamente virale l’immagine pubblicata dall’attore, interprete di Daryl in The Walking Dead, sul proprio profilo Instagram ufficiale; in cui è mostrato un affettuoso abbraccio tra i due attori diventati amici sul set.

Un post condiviso da norman reedus (@bigbaldhead) in data:

Nessun commento dell’attore accompagna la fotografia, lasciando però intendere che le notizie di questi giorni siano tutt’altro che infondate.

Tra le ipotesi più accreditate è che si tratti di un messaggio di addio di Reedus all’amico, mentre qualcun’altro crede che si possa anche trattare del fallimento della trattativa da 20 milioni di dollari per il suo ritorno nella nona stagione (l’attore dovrebbe diventare il nuovo “protagonista” dello show, ma le trattative sono ancora in corso).

Personalmente ritengo la seconda ipotesi meno probabile, considerato che l’immagine scelta riguarda proprio Andrew Lincoln e non l’intero cast della serie (a cui sono certo Reedus si sarebbe rivolto in caso di un suo abbandono).

Pare quindi che, escluse improbabili trollate dell’attore, la fine di Rick Grimes in The Walking Dead sia davvero vicina.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Killer Camp
Killer Camp: in arrivo un reality basato sugli slasher movie anni ’80!