Sean Astin e il gatto di Dustin riguardano Stranger Things, in un divertente video

Sean Astin Stranger Things

Ammettiamolo, superare la morte di Bob (Sean Astin) e del gatto di Dustin (Gaten Matarazzo) è stata una delle cose più complicate da mandare giù nella seconda stagione di Stranger Things.

Non sorprende quindi che gli stessi attori (umani e non) abbiano avuto qualche difficoltà nel riguardare le scene che li hanno visti morire nello show di Netflix, in un divertente video pubblicato online sul canale Youtube ufficiale del colosso del video streaming.

Ecco i due attori mentre si confortano a vicenda, cercando di superare il trauma:

Trama, dettagli e data d’uscita di Stranger Things 3

“Siamo nel 1984 e i cittadini di Hawkins, nell’Indiana, si stanno ancora riprendendo dagli orrori del Demogorgone e dai segreti del Laboratorio di Hawkins. Will Byers è stato salvato dal Sottosopra ma una più grande e sinistra entità sta ancora minacciando quelli che sono sopravvissuti”.

La terza stagione di Stranger Things è attesa nel corso del 2019 e vedrà nel cast: Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Natalia Dyer, Charlie Heaton, Joe Keery, Noah Shnapp, Cara Buono, Dacre Montgomery, Sadie Sink, Jake Busey, Cary Elwes, Francesca Reale e Maya Thurman-Hawke.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Raised By Wolves: la serie sci-fi di Ridley Scott è stata rinnovata per una seconda stagione