Amazon Prime aumenta di prezzo, ma abbiamo ancora qualche giorno per pagarlo meno

In queste ore i clienti di Amazon Prime stanno ricevendo una mail in cui l’azienda di Jeff Bezos avvisa che presto il servizio aumenterà di prezzo… e non di poco.

Ecco la mail:

“Gentile Cliente Prime,
Ti ringraziamo di essere un fedele cliente Amazon Prime.
Ti contattiamo per informarti di un imminente cambiamento al tuo abbonamento.
Il prezzo dell’abbonamento annuale aumenterà a EUR 36/anno (equivalente a EUR 3/mese) a partire dal 4 aprile 2018. Per avvisare del cambiamento con adeguato anticipo, i clienti Amazon Prime con data di rinnovo antecedente il 4 maggio 2018, come nel tuo caso, pagheranno EUR 19,99 per un ulteriore anno di abbonamento. Il nuovo prezzo di EUR 36 all’anno ti verrà applicato solo a partire dal rinnovo successivo in data 24 aprile 2019.
Le tue preferenze di rinnovo automatico dell’abbonamento rimangono invariate. Puoi scegliere di ricevere un promemoria via email prima della tua prossima data di pagamento o cancellare l’abbonamento quando vuoi. Puoi gestire il tuo abbonamento ad Amazon Prime da “Il mio account”.

Amazon Prime è una combinazione unica di benefici su spedizioni, shopping e intrattenimento, e continueremo ad investire per aumentarne ancora di più il valore per i clienti. L’abbonamento ti offre spedizioni illimitate in 1 giorno su oltre 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni. Continueremo ad aggiungere nuovi titoli alla selezione di Prime Video, incluse serie TV esclusive come McMafia, Philip K. Dick’s Electric Dreams e The Marvelous Mrs. Maisel. I clienti Amazon Prime beneficiano inoltre di Prime Photos, che offre spazio di archiviazione illimitato per conservare tutti i tuoi ricordi, e dell’accesso anticipato alle Offerte lampo, che ti permette di acquistare le tue offerte preferite con 30 minuti di anticipo. Puoi trovare la lista completa di tutti i benefici alla pagina Amazon.it/Prime.
Cordiali saluti,
Il Team Amazon Prime”

Un aumento che non sorprende e a lungo atteso, considerato che l’Italia era ancora uno dei paesi in cui Amazon Prime aveva il costo bassissimo di 19,99€ l’anno, contro le 79 sterline del Regno unito, i 69 euro della Germania e i 100 dollari degli USA.

Ma per pagare di meno c’è ancora tempo.

Chi si abbonerà ad Amazon Prime entro il prossimo 4 aprile potrà pagare ancora gli attuali 19,99€ per un anno, contro i 36€ l’anno che pagheranno tutti coloro che si abboneranno dopo tale data.

Ricordiamo che, incluso nel prezzo, il servizio include anche l’accesso ad Amazon Prime Video e a Twitch Prime.

ISCRIVETEVI ORA!

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...