Ataribox sarà presentata la settimana prossima alla GDC 2018

Finalmente, per tutti i patiti di retrogaming e i nostalgici delle console anni ’80, l’attesa è finita dato che Atari ha annunciato la presentazione della sua Ataribox nel corso della Game Developers Conference 2018, in programma a San Francisco dal 19 al 23 marzo prossimi.

Atari, per l’occasione, dovrebbe svelare il design definitivo della sua retroconsole che, al momento, sappiamo essere spinta da due processori custom AMD derivati dalla famiglia di chip grafici Radeon e sarà equipaggiata da una versione personalizzata di Linux.

Oltre alla presentazione ufficiale di Ataribox, la compagnia californiana di Sunnyvale, sempre in tema retrogaming, ha confermato l’arrivo di Flashback Classics, il suo pacchetto di titoli a tema anni ’80.

Ma le novità non finiscono qui e, nostalgia a parte, vengono confermate le uscite di Tempest 4000 per PlayStation 4 e PC, nonché la conferma che RollerCoaster Tycoon approderà su Nintendo Switch.

Frederic Chesnais, CEO e azionista di maggioranza di Atari, ha posto l’accento sul nuovo corso della compagnia e sulle nuove iniziative in programma:

Abbiamo compiuto progressi significativi in ​​ciascuna delle nostre attività strategiche e continuiamo a crescere con una visione a lungo termine, sia con Ataribox che con blockchain.

Questi recenti accordi blockchain dimostrano la forza del marchio Atari, che rimane una risorsa chiave per il nostro posizionamento nei settori tecnologici in rapida crescita.

Come parte delle iniziative per la GDC 2018, continueremo a esplorare le opportunità in queste aree e a rafforzare le nostre partnership: la piattaforma blockchain Atari e i giochi di casinò online che utilizzano le criptovalute sono i primissimi tasselli di una costruzione unica, al crocevia tra tecnologia e divertimento.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Comicbook

Potrebbe piacerti anche