The Faceless: in arrivo su Kickstarter il nuovo gioco “magnetico” di Alter Ego Games

Se dovessi scomparire, cercatemi là.

Trovate i miei ricordi e aiutatemi a scappare da Duskworld, prima che Billygoat mi trasformi in un altro Senzavolto.

Bambini scomparsi misteriosamente, creature spaventose da cui mettersi in salvo e… solo una bussola per poterlo fare!

Alter Ego Games ha annunciato l’arrivo su Kickstarter di The Faceless, il gioco da tavolo tutto italiano ambientato nella (apparentemente!) tranquilla cittadina di Little Hope.

Il piccolo Ethan è disperso da diversi giorni, un altro bambino inspiegabilmente disperso a Little Hope, in cui da anni si registrano sparizioni di questo tipo.

The Faceless

In The Faceless, i giocatori saranno un gruppo di bambini che trovano una misteriosa bussola e delle frasi scritte frettolosamente da Ethan, in cui il bambino descrive di essere perseguitato da un’orrenda creatura di nome Billygoat che carpisce l’innocenza e i gioiosi ricordi delle sue vittime, fino a far perdere loro l’identità.

Con il solo aiuto della preziosa bussola e di alcuni magneti di bambini precedentemente catturati, riuscirete a salvare il giovane Ethan?

The Faceless arriverà su Kickstarter venerdì 13 aprile 2018. Quale data migliore per scendere verso lo spaventoso mondo di Duskworld?

Scopriamo di più su The Faceless

The Faceless è un gioco da tavolo per 2-4 giocatori a tema horror, che si presenta con una storia ampia e curata e alcune meccaniche di gioco del tutto particolari e innovative.

Lo scopo del gioco è quello di salvare il piccolo Ethan dal terribile Billygoat, e per fare questo i giocatori dovranno trovare tutti gli 8 ricordi di Ethan usando la misteriosa bussola in loro possesso. Però, la bussola non fornirà sempre le stesse indicazioni e i giocatori riusciranno a intraprendere la via giusta solo con l’aiuto degli altri bambini scomparsi.

In The Faceless, infatti, vi saranno delle miniature del tutto particolari che rappresentano i bambini rapiti da Billygoat. Le miniature avranno un lato con l’immagine del bambino e dall’altro lato lo stesso bambino ormai divenuto un Senzavolto. Non si tratta solo di una scelta di design, ma le miniature avranno dei magneti a cui la bussola funzionante del gioco reagirà, conducendo i giocatori verso la vittoria o verso l’incontro con raccapriccianti mostri degli incubi.

Pronti a scendere verso il Duskworld?  Fateci sapere cosa ne pensate di The Faceless con un commento!

 

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...