Ralph Spacca Internet: finalmente online il trailer ufficiale italiano!

È stato da poco rilasciato il trailer ufficiale, che potete vedere qui sotto, del sequel di Ralph Spaccatutto, il film d’animazione Disney del 2012.

L’atteso secondo capitolo delle avventure del simpatico personaggio sarà intitolato Ralph Spacca Internet.

Ripassiamo un attimo le basi: Ralph è il personaggio di un cabinato, un videogame a gettoni per intenderci, luogo in cui vive e dove rappresenta il cattivo!

Nel primo film aveva iniziato e completato un percorso che lo aveva portato ad accettare sé stesso e a capire la differenza tra interpretare il cattivo ed essere cattivo (scontrandosi proprio con un personaggio di quest’ultima categoria) scoprendo come nelle storie, videoludiche o meno, il ruolo del cattivo è importante tanto quanto quello dell’eroe.

Nell’apprendere tutto ciò, Ralph capisce anche l’importanza di avere degli amici e, uno di questi, è Vanellope VanSchweetz, personaggio di un simulatore di guida ospite della stessa sala giochi.

Vanellope appare al fianco di Ralph anche in questo nuovo trailer ma in un ruolo, che già da ora, sembra molto meno centrale di quello avuto nel primo film.

 Ralph Spacca Internet è il seguito delle avventure di Ralph, il più simpatico cattivo dei videogiochi!

Il “cattivo dei videogiochi” Ralph e la sua disadattata compagna Vanellope rischiano tutto viaggiando sul World Wide Web alla ricerca di una parte sostitutiva che potrebbe salvare il videogioco di Vanellope, Sugar Rush.

La nuova impresa va ben oltre le loro capacità e per questo i due si affidano all’aiuto dei cittadini di Internet.

Tra i loro nuovi incontri spicca quello con Yesss, l’algoritmo capo, cuore e anima del sito virale Buzztube

I nostri eroi (come abbiamo visto) incontreranno inoltre i cittadini di Internet che nella versione originale sono chiamati “netizen”, termine scaturito unendo le parole inglesi net (rete) e citizen (cittadino).

La data di uscita del film non è stata ancora ufficializzata, ma dal trailer si evince che la pellicola debutterà nelle sale nel corso di quest’anno.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

 

Potrebbe piacerti anche