Ecco Yuzu, il primo emulatore di Nintendo Switch per Windows, Mac e Linux!

emulatore di Nintendo Switch

Il grande successo di Switch, capace di portare l’ultima arrivata di casa Nintendo ad essere la console più venduta negli USA nello scorso mese di dicembre, non poteva non suscitare l’interesse di programmatori e sviluppatori, con il team artefice della realizzazione di Citra 3DS che ha annunciato di essere al lavoro su un nuovo emulatore di Nintendo Switch.

Yuzu, questo il nome del nuovo emulatore, è descritto sul sito ufficiale del progetto come “sperimentale” e “open source” con build stabili per Windows, Mac e Linux.

Scritto in C++, l’emulatore è attualmente utile solo per scopi di sviluppo, reverse engineering e ricerca in ambito homebrew e, grazie alle similitudini tra Switch e Nintendo 3DS, Yuzu è stato sviluppato come un fork di Citra; ciò significa che utilizza la stessa architettura e entrambi gli emulatori potranno condividere futuri miglioramenti.

Yuzu, al momento, non esegue nessuno dei giochi Switch in commercio. Può però avviare tranquillamente alcuni titoli senza implementare le funzionalità GPU per il rendering della grafica 3D.

Ancora non si hanno notizie di quando potrà essere pienamente operativo, quindi non ci resta che attendere gli ulteriori sviluppi di questo progetto sperando che Nintendo, sempre abbastanza severa nel difendere i propri prodotti, non decida di contrastarlo.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Techspot

...e questo?
Games with Gold
Games With Gold aprile 2020: annunciati i giochi gratis per Xbox One