Halo: Showtime non ha rinunciato alla serie tv!

Recentemente TV Guide ha intervistato il presidente di Showtime, David Nevins, per scoprire come si stanno svolgendo le operazioni per dare vita alla serie tv dedicata ad Halo, annunciata ormai molto tempo fa. Il commento più indicativo è stato un generico “ancora in intenso sviluppo

Il presidente dell’emittente ha evidenziato di aver visto numerosi script, qualcosa che ci saremmo aspettati fosse avvenuto nei quattro anni e mezzo da quando era stato annunciato lo show.

Le notizie sulla serie tv di Halo sembrano dare il progetto per vivo e in buon avanzamento dei lavori!

Tutto era iniziato quando, all‘E3 del 2013, era stato annunciato da 343 Industries, subentrate a Bungie nello sviluppo di Halo, che era iniziata un collaborazione con Steven Spielberg e Microsoft per portate anche il mondo di Master Chief nell’universo dei serial.

Negli anni seguenti si è sentito veramente poco a riguardo, tanto che in molti hanno rinunciato a sperare di vedere Master Chief sul piccolo schermo. Finora abbiamo visto solo le due web series Halo: Forward unto Dawn e Halo: Nightfall, con protagonista Mike Colter, il Luke Cage di Netflix, ma di una produzione seria e distribuita da un’emittente via cavo ancora nulla.

halo

Eppure anche un altro alto rappresentate di Showtime, Gary Levine, ha confermato che ci siano ottime prospettive sulla serie, dichiarandosi incoraggiato da quanto ha visto, sicuro che potrà esser realizzato uno show che renderà giustizia agli appassionati di Halo.

Tuttavia, una simile impresa sarebbe stata maggiormente spinta se fosse coincisa con l’uscita di Halo 5, avvenuta due anni e mezzo dopo l’annuncio dell’inizio delle lavorazione per questo serial, come era intenzione anche della stessa Microsoft.  Ad oggi, ogni volta che l’argomento viene sollevato veniamo rassicurati che tutto sia ancora in movimento e che ci siano ottimi presupposti, ma non si è ancora parlato di date di rilascio o simili. Possiamo sperare che tutto sia rimandato nella speranza di un’uscita in concomitanza con il sesto capitolo della saga videoludica di Halo?

Potrebbe piacerti anche