X-Files 11 sarà l’ultima stagione della serie, per “colpa” di Scully [Aggiornata]

Con l’undicesima stagione di X-Files ormai alle porte, i fan della serie si stanno chiedendo in che modo verrà abbassato il sipario sul personaggio di Scully, interpretato storicamente da Gillian Anderson che, nel corso di questi ultimi mesi, ha più volte ribadito l’intenzione di non tornare per una nuova stagione.

A fornire una risposta è stato Chris Carter, il creatore dello show, intervenendo in una discussione su Reddit:

Per me, la serie ha sempre ruotato attorno alle figure di Mulder e Scully. Il pensiero di poter realizzare la serie senza di lei è una cosa che non prendo nemmeno in considerazione.

Questo vuol dire che X-Files 11, in arrivo su Fox Italia il prossimo 29 gennaio, sarà anche la parola fine per la serie sul paranormale più famosa di tutti i tempi? Nel dubbio, meglio tenersi una porta aperta:

“Se abbiamo dato il giusto addio al suo personaggio? Credo che dovrete guardare il finale di stagione molto attentamente”

Ha concluso Carter. E c’è già chi parla di un possibile spin-off…

[Aggiornamento]

Rispondendo ad un fan che chiedeva chiarimenti, Carter ha specificato di non aver messo comunque fine allo show (spin-off, un nuovo film?).

The X-Files 11

La serie sarà trasmessa nuovamente da FOX nel mese di gennaio del 2018 (e non più del 2017, come inizialmente annunciato).

Chris Carter è il co-produttore esecutivo dello show e, ovviamente, David Duchovny Gillian Anderson saranno nuovamente i protagonisti della serie. Questa sarà tuttavia l’ultima stagione di X-Files per Gillian Anderson, la quale ha dichiarato, in una recente intervista, che si tratterà probabilmente dell’ultima occasione per vedere l’agente Dana Scully sul piccolo schermo.

L’undicesima stagione sarà composta da un totale di 10 episodi. La première italiana è stata fissata al 29 gennaio 2018.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche