Bright: il provino di due orchi per il sequel del film Netflix

Mancava solamente l’ufficialità, arrivata oggi attraverso un divertente video del provino di due orchi per il sequel di Bright: Netflix realizzerà la pellicola!

Ecco la breve clip, in cui i due “orchi” prendono anche in giro il film della N rossa (spesso accusato di essere un clone moderno di Alien Nation di Graham Baker):

La pellicola sarà diretta nuovamente da David Ayer e vedrà protagonisti, ancora una volta, il duo Will Smith e Joel Edgerton. All’appello mancherà invece Max Landis, lo sceneggiatore che lascerà il posto allo stesso Ayer.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Bright

Ecco la sinossi ufficiale:

Ambientato in un presente alternativo in cui umani, orchi, elfi e fate convivono fin dalla notte dei tempi, Bright è un film d’azione che stravolge i canoni del genere. Durante un pattugliamento notturno di routine, due poliziotti di estrazione molto diversa, Ward (Will Smith) e Jakoby (Joel Edgerton), incontrano una forza oscura che cambierà il loro futuro e il mondo in cui vivono.

Bright segue le vicende di due agenti di polizia interpretati da Smith, nel ruolo dell’ufficiale Ward, e Edgerton (ufficiale Jakoby) che combattono contro gli orchi e il potente elfo cattivo interpretato da Noomi Rapace (Leila) con l’obiettivo di salvare il mondo.

Tra gli interpreti di Bright figurano Will SmithJoel Edgerton (Il grande Gatsby), Noomi Rapace (Uomini che odiano le donne, Alien: Covenant), Lucy Fry (22.11.63), Edgar Ramirez (Hands of Stone, Zero Dark Thirty), Margaret Cho (Drop Dead Diva) e Ike Barinholtz(Suicide Squad).

Scritto da Max Landis (Chronicle), il film è diretto da David Ayer (Training Day, End of Watch, Fury, Suicide Squad) e prodotto da Eric Newman (Narcos), Bryan Unkeless (Hunger Games) e dallo stesso Ayer.

Il film è uscito su Netflix il 22 dicembre 2017.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!