Semplicemente Nerd!

Le première di Star Wars festa nazionale? La Camera dei Rappresentanti ci sta pensando

Nel caso negli ultimi mesi foste vissuti in un bunker (quelli brutti, senza Wi-Fi), sappiate che oggi è approdato nei cinema di tutto il mondo la nuova pellicola della saga di fantascienza più amata di tutti i tempi, Star Wars: Gli Ultimi Jedi. Ma mentre in molti hanno già prenotato i biglietti per godersi la nuova avventura, sono in tanti gli “sfortunati” che possiedono un lavoro che gli impedirà di vedere il film fino al prossimo week-end.

In USA, la Camera dei Rappresentati starebbe però già pensando a come risolvere questo problema. La soluzione? Rendere le giornate delle première di Star Wars una festa nazionale.

Come riportato dall’account Twitter congress-edits, una delle pagine Wikipedia di Star Wars è stata recentemente modificata da un indirizzo IP interno al Congresso statunitense, riportando la frase “I am introducing legislation to make the release date of every Star Wars film a national Holiday“, ovvero, “sto introducendo una legge per rendere le date di rilascio di ogni film di Star Wars una festività nazionale”.

Dopotutto se Guerre Stellari è una religione, perché non dovrebbe avere anche una sua giornata di festa? (No, il quattro maggio non ci basta).

Poco importa se lo stesso indirizzo IP ha modificato la pagina per spiegare che Kylo Ren, in realtà, è un snack. Per qualche minuto, il sogno di ogni fan è diventato realtà.

Close