Semplicemente Nerd!

Star Wars: Gli Ultimi Jedi – Vedremo una nuova spada laser?

Ci aspettano un sacco di novità all’interno di Star Wars: Gli ultimi Jedi, nuovi personaggi, nuove creature, pianeti ed astronavi.

E ora si scopre che potremmo venir stupiti anche dalla comparsa di una nuova spada laser!

Il regista Ryan Johnson ha recentemente affermato, nel corso di un’intervista a Parade, che Gli ultimi Jedi terrà a battesimo un colore di spada laser che non abbiamo mai visto.

Con poche eccezioni, la maggior parte delle spade laser vista in Star Wars sono sempre state blu o rosse.

I Sith e Kylo Ren hanno sempre avuto lightsaber rosse, mentre i Jedi hanno sfoggiato lame blue o verdi, con l’esclusione della lama viola di Mace Windu.

Ryan Johson svela come il prossimo film di Star Wars potrebbe svelarci una novità inattesa!

Quello che non è ancora chiaro di questa piccola dichiarazione, è se Johnson abbia intenzione di usare un soltanto un colore che non abbiamo ancora visto nei film, o se il regista abbia introdotto una lightsaber completamente inedita.

Nell’Universo Star Wars, tra il Legend ed il Canon, abbiamo visto quasi tutti i colori possibili per una spada laser, ma parlando di un film che si colloca nel Canon dobbiamo attenerci a questo contesto narrativo e ritenere inedite anche lightsaber presenti nelle storie Legend e quindi non “riconosciute”.

star wars: Gli ultimi jedi

Nel Canon di Star Wars abbiamo già visto dei colori per le spade laser che non sono mai apparsi nei film, come quelli mostrati nelle Clone Wars o la spada bianca di Asoka Tano in Star Wars Rebels.

Se invece allarghiamo il discorso ad altri aspetti dell’universo di Star Wars, non dimentichiamo che nell’ambientazione di The Old Republic dei videogames di BioWare, abbiamo visto i Jedi Sentinels usare spade laser dalla lama gialla, quindi se Ryan Johnson si riferisce ad un colore che non è mai apparso nei film, il giallo potrebbe essere una scelta piuttosto plausibile.

Da quello che sappiamo di Star Wars: Gli ultimi Jedi, Luke e Rey si trovano su un pianeta in cui erano presente un tempio Jedi.

Di sicuro non saranno più presenti dei cavalieri Jedi, ma all’interno delle rovine di questo tempio potrebbe essere state conservate antiche spade laser, resti di un’epoca passata e finora sconosciute.

 

Se vogliamo fare un discorso su un colore di spada laser che non abbiamo mai visto in Star Wars e che rimanga all’interno del Canon, il discorso si restringe.

Se questa novità cromatica non dipende da Luke e Rey, possiamo ipotizzare che sia allora legata al Leader Supremo Snoke, l’unico altro personaggio conosciuto al momento che potrebbe impugnare una spada laser e che non ne ha ancora esibita una.

In tal caso potremmo aspettarci una sfumatura del classico rosso dei Sith, visto che Snoke non è un Sith, magari un porpora e una declinazione di arancione.

Insomma, Ryan Johnson ci ha dato un nuovo interrogativo su cui speculare fino al 13 dicembre, quando scopriremo anche questo seduti al cinema a goderci il tanto atteso Episodio VIII.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Close