Thor: che arma sostituirà il Mjolnir in Avengers: Infinity War?

thor ragnarok thor: ragnarok

L’ultima avventura in solitaria di Thor, Ragnarok, ha inflitto al Dio del Tuono una dura perdita. Dopo che Surtur ha distrutto l’amata Asgard e la perdita di un occhio nella battaglai con Hela, Thor ha dovuto affrontare la separazione dal suo amato Mjolnir, distrutto dalla stessa Dea della Morte nelle prime battute del film. Al momento del massimo climax di Ragnarok, Thor ha scoperto dallo spirito di Odino che non aveva necessità del Mjolir per incanalare il suo potere di comandare fulmini e tuoni, divenendo ancora più potente che mai.

Tuttavia, con l’arrivo di Avengers: Infinity War, Thor è ancora senza un’arma, ma su internet sta girando una teoria scaturita dalla prima visione proprio del titolo Marvel che vedrà gli Avengers e gli altri supereroi della Casa delle Idee contrapporsi al Titano Thanos. Secondo questa ipotesi, Thor andrà a Nidavellir, il reame dei nani, per farsi forgiare un’ascia?

Thor in Avengers: Infinity War brandirà una nuova arma?

Tutto inizia quando lo scorso febbraio Marvel ha postato un video che enfatizza l’inizio della produzione di Avengers: Infinity War, in cui veniva mostrato un concept art in cui Thor e Rocket Racoon combattevano spalla a spalla. Nonostante l’arma in mano al dio non fosse ben ripresa, era chiaro dall’impugnatura che non si trattasse del suo Mjolnir, primo indizio che il leggendario martello non sarebbe apparso nel film.

Condiserando che Thor Odinson ha impugnato l’ascia Jarnjborn nei fumetti durante gli ultimi anni, si è pensato che sarà questa l’ispirazione per l’arma usata dal Dio del Tuono in Avengers: Inifinity War. D’altronde, anche con tutte le sue capacità, Thor avrà pu sempre bisogno di un’arma per affrontare battaglie più tradizionali!

E a questo punto , ecco un fotogramma interessante all’interno del trailer di Avengers: Infinity War.

thor avengers infinity war

A parte la posa sofferta di Thor ed un’incredibile energia alle sue spalle, non è del tutto chiaro cosa stia accadendo. Va ricordato che nel trailer vediamo Thor solo nello spazio, o a bordo della nave dei Guardiani della Galassia.

In Thor: Ragnarok, nella scena intermedia dei credits , la nave che trasportava Thor, Loki, Korg, Valchiria e i sopravvissuti di Asgard veniva intercettata dal vascello di Thanos, cosa che sicuramente non depone bene. Nel trailer di Avengers: Infinity War vediamo ciò che sembrano corpi asgardiani abbattuti e poco dopo Loki è mostrato mentre maneggia il Tesseract. Chiaramente le cose si metteranno decisamente male per Loki, ma la cavalleria pare essere in arrivo.

Quindi, come si incastrano tutti questi dettagli? Nel Marvel Universe fumettistico, i nani sono tra i più rinomati forgiatori di armi, e proprio a Nivellirn furono creati Mjolnir ed alcune delle armi più potenti di tutta Asgard. Possiamo pensare che data la distruzione di Mjolnir, il figlio di Odino, dopo esser sfuggito a Thanos, si sia diretto alle forge dei nani per ottenere una nuova arma. Visto l’incontro con i Guardiani della Galassia, probabilmente saranno loro ad accompagnare il Dio del Tuono dagli armaioli nanici.

Ammesso che il fotogramma in altro sia Thor che usa una forgia, di sicuro l’arma che usicrà dalla fucine di Nivellirn sarà un’ascia. Sul perché sia necessario il suo intervento, si può presumere che l’area in cui sono forgiate le armi sia abbandonato e sia richiesto il suo intervento per catalizzare la lavorazione, oppure che il procedimento stesso richieda una scintilla del potere del dio asgardiano e che quel macchinario sia il tramite.

Anche se Avengers: Infinity War metterà assieme tutti gli eroi del MCU finora visti contro Thanos, è lecito pensare che sarà necessario un po’ di tempo prima che il gruppo sia al completo. Quindi anche se ci aspettiamo che Thor si riunisca con gli altri Avengers, si può pensare che prima della reunion Thor faccia un passaggio a recuperare una degna arma, visto che ne avrà sicuramente bisogno!

 

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti