The Gifted 1×07: …estremi rimedi – Recensione

the gifted cover

The Gifted assume un tono più da teen-drama prima di stupire gli spettatori con un nome ad effetto!

Il mercoledì Marvel di Fox non si è fermato con la fine della serie dedicata agli Inumani, ma continua con The Gifted, il serial che ci riporta all’interno del mondo dei mutanti più famosi del mondo dei comics, gli X-Men.

Nonostante la formazione di Xavier non venga mai vista sullo schermo, il mito degli X-Men è spesso citato in The Gifted, tra citazioni e richiami più o meno espliciti. All’interno della serie di Fox si è preferito creato un legame con i personaggi dei comics sfruttando le tematiche tipiche del contesto narrativo dei mutanti, dal razzismo alla voglia di trovare una propria dimensione all’interno di un modo ostile.

the gifted 2

Intelligente, in tal senso, la scelta di focalizzarsi su protagonisti adolescenziali, consci che il momento di massima confusione per un mutante sia scoprire i propri poteri, un’esperienza che viene fatta in un periodo già sufficientemente travagliato come l’adolescenza. I fratelli Straker diventano un buon veicolo per raccontare questo complicato passaggio, come dimostra anche l’episodio andato in onda ieri sera, …estremi rimedi (quick fiX).

Lauren ha preso sicuramente più confidenza con i propri poteri, divenendo sempre più importante per il gruppo di mutanti in fuga. La sua padronanza del suo lato mutante sta crescendo, rendendole anche più facile integrarsi con gli altri homo superior, specialmente dal punto di vista sentimentale. Lauren sembra legarsi in particolare con un ragazzo, un’amicizia speciale che inquieta i genitori.

Reed non continua a sentire il proprio ruolo di padre in modo forte, cercando di proteggere i propri figli, ma non ha ancora del tutto superato la sua ritrosia nei confronti dei mutanti. Non è una forma di razzismo, quanto piuttosto una volontà di superare uno stereotipo che vedi i portatori del gene X come una minaccia. In questo episodio di The Gifted la cotta adolescenziale di Lauren porta Reed a fare quel passo finale per aggirare quest’ultimo ostacolo alla piena accettazione della nuova identità dei figli.

the gifted 3

I problemi sentimentali sono decisamente al centro di …estremi rimedi. Dopo Lauren, tocca anche a Lorna e Marcos, ovvero Polaris e Eclipse, affrontare le conseguenze del loro rapporto. Durante la detenzione di Lorna, Marcos si era rivolto ai suoi ex compagni dei cartelli sudamericani per ottenere informazioni, una disperata manovra che lo ha messo in debito nei confronti della propria ex. E si sa, i debiti vanno pagati. Lorna scopre dopo una serie di sospetti questa situazione, una rivelazione che coglie impreparato Marcos, che avrebbe preferito tacerle il difficile equilibrio su cui ora si muove.

E sempre di strani incroci sentimentali si occupano Thunderbird, Blink e Dreamer, ormai vero e proprio trio in costante mutamento. Nelle prossime puntate ci aspetta qualche cambiamento in questo assetto. The Gifted inserisce queste dinamiche amorose decisamente teen-oriented nel contesto degli X-Men, una scelta che, per quanto a tratti un po’ calante nel ritmo della serie, ha una certa attinenza a certi spunti della serie a fumetti, specialmente nei suoi primissimi numeri.

the gifted sage

Proprio l’attinenza al mondo degli X-Men si fa sentire maggiormente in questo episodio di The Gifted. Personalmente ho apprezzato molto la scelta di inserire all’interno della compagine di mutanti fuggitivi di Sage, mutante dal potere che le consente di interfacciarsi con tutto ciò che è tecnologia. Tessa, vero nome di Sage, è stata al centro di alcune interessarti story line degli X-Men, e vederla in questo serial è una piacevole sorpresa.

Altrettanto intrigante è il sentire nominare le Trask Industries, nome che negli appassionati del mondo mutante è inscindibile da quello delle Sentinelle. Non a caso, si scopre che proprio le Trask siano dietro il progetto dei Sentinel Services, un connubio che significa sicuri grattacapi per i mutanti!

the gifted 4

The Gifted ha ancora pochissimi episodi a disposizione in questa prima stagione, e le story line aperte in questo momento sono decisamente incoraggianti, ma siamo arrivati ad un punto in cui il rischio è di avvicinarsi al finale con troppa carne al fuoco, senza riuscire a chiudere tutte le questioni in sospeso.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti