The Batman: Jake Gyllenhaal vuole la parte ma Warner Bros. non è convinta

the batman Jake Gyllenhaal

Jake Gyllenhaal sarebbe realmente interessato al ruolo del protagonista in The Batman, ma Warner Bros. non è convinta della cosa

Uno dei capitoli della telenovela Ben Affleck – The Batman ci aveva raccontato come il regista Matt Reeves abbia puntato gli occhi su Jake Gyllenhaal come nuovo Batman, nell’eventualità Affleck non sia più così convinto di vestire i panni del Pipistrello nel film standalone.

Secondo alcune informazioni provenienti da Reddit, Jake Gyllenhaal è davvero interessato ad interpretare il Crociato Incappucciato nel film di Reeves, ma la Warner Bros. non è molto d’accordo.

Lo stesso rapporto suggerisce che le voci circolate su i possibili sostituti di Ben Affleck, inizialmente erano riconducibili ad una tattica mirata per capire quanto l’attore tenesse alla parte di Batman.

Batman Ben Affleck Justice League

Ecco il testo del report di Reddit:

Matt Reeves spera di far uscire il film entro il 2020.

I dettagli della trama restano segreti, però Matt ha effettivamente incontrato altre persone nell’eventualità di dover sostituire Affleck.

Inizialmente era solo una tattica per convincere Affleck a firmare per più di un film, ma quando la cosa non ha dato i risultati sperati è sembrato che Affleck non volesse proprio restare.

Gyllenhaal vuole davvero la parte, ma gli Studios non sono convinti al 100%.

Potrebbero però prendere in considerazione la cosa per Flashpoint, per rendere in personaggio più giovane, ma non si è ancora certi che la cosa possa realmente funzionare.

Personalmente continuo a sperare in una nuova trilogia con Affleck assoluto protagonista (Ben fai il bravo!) voi, invece, cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: MovieWeb

Leggiamo altro?
rey star wars
Star Wars: Daisy Ridley confessa che la questione dei genitori di Rey non è ancora chiusa
>