Semplicemente Nerd!

Slaughterbots: un corto mostra i devastanti effetti delle macchine assassine!

Slaughterbots, un breve filmato prodotto dal Future of Life Institute, mostra i devastanti effetti che le macchine assassine potrebbero avere se finissero nelle mani sbagliate.

Minuscoli droni, dotati di intelligenza artificiale e in grado di eliminare qualsiasi nemico venga chiesto loro.

Questo è il reale pericolo del futuro secondo il Future of Life Institute, che ha presentato il breve cortometraggio Slaughterbots in occasione della convention dell’ONU sulle armi convenzionali.

I toni del video ricordano un episodio di Black Mirror. In un futuro non molto lontano, un’azienda, la StratoEnergetics, è riuscita a produrre dei droni miniaturizzati equipaggiati con le ultime tecnologie in fatto di intelligenza artificiale. Queste potentissime armi, però, finiscono ben presto nelle mani sbagliate e diventano un mezzo per uccidere politici, attivisti e studenti.

Armi come queste, però, non sono pura fantascienza. Nel video, infatti, sono state mostrate tecnologie che già esistono, semplicemente in scala ridotta.

Lo stesso Future of Life Institute ha aggiunto, in una nota:

Droni completamente autonomi potrebbero essere più economici ed efficienti degli umanoidi visti in film con Terminator. Proprio i loro costi ridotti potrebbero renderli una nuova arma di distruzione di massa. Questo breve film mostra, inoltre, le difficoltà di governi e organizzazioni militari nel tenere queste armi lontano dalle mani sbagliate.

Si tratta di un video terrificante che, sicuramente, farà anche riflettere. Fateci sapere cosa ne pensate di questi Slaughterbots lasciando un commento qui sotto!

Fonte: Geektyrant

Close