Pizzeria Italia: quando la pizza è buona anche da giocare!

Pizzeria Italia

Pizzeria Italia – La recensione

Pizzeria Italia è un gioco di carte molto semplice e veloce, che permette di fare molte partite di seguito ed è perfetto per le famiglie con piccoli giocatori! Dovete trasformarvi in pizzaioli rapidi e attenti, cercando di creare la pizza più lunga e ricca di ingredienti! Siete pronti?

Pizzeria Italia

Edito dalla Red Glove, Pizzeria Italia è un gioco per 2 – 6 piccoli pizzaioli, dai 6 anni in su, della durata di circa 15 minuti. L’autrice è Ilenia Nacci.

Nella scatola troviamo 55 carte e 7 fette di pizza in gomma che servono come segnapunti. Il regolamento è formato da quattro paginette in A6, ben spiegato e con numerosi esempi di gioco. Lo sfondo e il retro delle carte hanno un pattern azzeccatissimo che richiama le tovaglie delle trattorie di provincia (o della nonna), mentre gli ingredienti sono tutti ben riconoscibili.

Pizzeria Italia

Le regole in breve

In Pizzeria Italia le carte rappresentano i pezzi di pizza che devono essere uniti per formare la pizza più lunga, vi sono disegnati vari tipi di ingredienti e su alcune un bordo.

Preparate il mazzo di gioco togliendo un numero di carte variabile in base al numero dei giocatori. Ogni giocatore riceve due carte coperte. Mettete il mazzo coperto al centro del tavolo e scoprite le prime tre carte mettendole una accanto all’altra.

In questa prima fase dovete scegliere gli ingredienti che comporranno la vostra pizza. Guardate per 10 secondi le vostre due carte e memorizzatele perché non le potrete più guardare fino alla fine della fase. Il primo giocatore sceglie una delle tre carte scoperte e la mette coperta nel proprio mazzo pizza. poi, scopre una nuova carta pizza dal mazzo centrale e passa la mano al giocatore a sinistra.

Questa fase termina quando viene girata l’ultima carta del mazzo e avviene l’ultima scelta.

Pizzeria Italia

Ora inizia la fase di composizione della pizza: dovete prendere il vostro mazzo pizza e comporre la pizza più lunga tenendo presente che:

  • le carte affiancate devono avere lo stesso ingrediente in comune;
  • la mozzarella è un jolly;
  • il bordo va alla fine e/o all’inizio della pizza e ne potete avere solo due.

Il primo che finisce grida: “Pizza!” e tutti gli altri devono fermarsi e non possono più toccare le carte. Potete passare al conteggio dei punti contando le icone presenti sulle carte:

  • ogni icona vale 1 punto;
  • uova e funghi valgono 2 punti;
  • il bordo vale 3 punti;
  • ogni carta non collegata vale -1 punto.

Chi ha il punteggio più alto ha vinto la manche e può prendere una fetta di pizza. Ora dovete mischiare tutte le carte e cominciare una nuova manche. Il primo giocatore che ottiene due fette di pizza è il vincitore della partita.

Pizzeria Italia

Conclusioni

In Pizzeria Italia le fasi di gioco sono ben distinte e diverse tra loro. Nella prima fase la componente mnemonica è importantissima per riuscire a crearsi mentalmente la sequenza di carte che dovrete unire nella seconda fase. In quest’ultima invece la velocità di esecuzione vi aiuta a chiudere per primi la partita e a lasciare gli avversari con carte che danno malus al punteggio.

È uno di quei giochi in cui i bambini posso competere alla pari coi grandi, grazie alla loro memoria ben più robusta. Senza contare la loro velocità di composizione della pizza: presto vi renderete conto che per batterli bisogna concentrarsi al massimo!

Pizzeria Italia è promosso pienamente: veloce da spiegare e da preparare, divertente, perfetto per coinvolgere un buon numero di bambini al tavolo. Il gioco è facilmente trasportabile e non avete bisogno di grossi spazi per divertirvi, è uno di quei giochi che sono assolutamente da portare anche in vacanza!

Potete reperire Pizzeria Italia facilmente, con un prezzo che oscilla sempre attorno ai 10 €

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Empyreal Spells and Steam
Empyreal Spells and Steam torna su Kickstarter