Semplicemente Nerd!

Atlas, il robot di Boston Dynamics, impara i salti mortali!

Atlas, il robot umanoide di Boston Dynamics, sorprende tutti con la sua agilità da vero acrobata

Sicuramente siamo ancora abbastanza lontani da poter realizzare i mecha alla Mazinga Z, Gundam o “semplicemente” come gli Jaeger di Pacific Rim, ma sicuramente  possiamo già dare il benvenuto alla categoria dei robot umanoidi acrobati.

Atlas, uno dei progetti più celebri e sofisticati realizzati da Boston Dynamics con i fondi e la supervisione dell‘Agenzia per la Ricerca Avanzata sulla Difesa degli Stati Uniti (DARPA), è un robot che, con il passare del tempo fin dalla sua creazione nel 2013, ha continuato ad “evolversi” ed imparare sempre più cose, tanto che adesso è capace di saltare su degli ostacoli mantenendo l’equilibrio e realizzare anche dei salti mortali all’indietro degni dei migliori acrobati!

Potete vedere le evoluzioni di Atlas nel video seguente, che alla fine mostra anche qualche passaggio a “vuoto” del robot, con gli errori che lo fanno comunque somigliare ancora di più ad un essere umano.

Realizzato in alluminio e titanio, Atlas è alto circa 180 cm e pesa 150 kg, è dotato di due sistemi di visione (un telemetro laser e delle telecamere stereo) entrambi controllati da un computer, ha delle mani con capacità motorie complesse e i suoi arti hanno dei giunti con 28 gradi di libertà.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: The Verge

Close