Per Stranger Things 2, i creatori hanno parlato con il regista di Ghostbusters

Stranger Things 2

C’è anche un po’ di Ghostbusters in Stranger Things 2. Ecco la telefonata dei creatori della serie tv Netflix con Ivan Reitman e Dan Aykroyd

Mentre ormai mancano poche ore al debutto di Stranger Thigns 2 su Netflix, i fratelli Duffer, i creatori dell’acclamata serie tv che tanto è piaciuta a noi nerd (e non solo), hanno rivelato durante un’intervista rilasciata ad EW di aver parlato al telefono con Ivan Reitman, il regista di Ghostbusters.

Se ricordate, la prima immagine diffusa online per la seconda stagione dello show vedeva protagonisti Mike (Finn Wolfhard), Will (Noah Schnapp), Dustin (Gaten Matarazzo), e Lucas (Caleb McLaughlin) vestiti proprio come gli acchiappafantasmi del film del 1984. La serie, infatti, riprenderà il suo corso proprio nella settimana di Halloween di quel particolare anno.

Ecco le parole di Matt Duffer:

Abbiamo parlato al telefono con Ivan Reitman perché lui e Dan Aykroyd dovevano approvare la cosa. Lui è stato lusinghiero. Ha letto le sceneggiature. Ha visto la prima stagione (o forse ne ha sentito parlare e ha fatto finta di averla vista). Ma entrambi erano veramente partecipi. In seguito ci hanno spedito tutti questi giocattoli alla fine delle riprese. Quella di Ghostbusters è nella mia top 5 delle cassette VHS più usurate.

Fonte: EW

Stranger Things 2

La seconda stagione dell’acclamata serie TV Netflix vedrà la sua premiere sulla piattaforma di video on demand il 27 ottobre 2017.

Shawn Levy e Dan Cohen sono i produttori esecutivi dello show, composto nella seconda stagione da un totale di 9 episodi. I fratelli Duffer, Matt e Ross, gli ideatori della serie, torneranno nuovamente alle redini della serie.

Correlato:

Nel cast troveremo Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Cara Buono, Charlie Heaton, Matthew Modine, Sadie Sink, Dacre Montgomery, Brett Gelman, Linnea Berthelsen, Sean Astin e Paul Reiser.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Ozark: la (lunga) quarta stagione sarà anche l’ultima