Giappone: ecco la “terrificante” stazione dei treni di Doai, in video

Ecco il video che sta diventando rapidamente virale della stazione dei treni di Doai, una delle più “terrificanti” del Giappone

Ci vogliono circa 15 minuti per percorrere a piedi la distanza che separa il binario dall’ingresso della stazione dei treni di Doai, nella prefettura di Gunma, in Giappone. Un lungo tragitto che si sviluppa attraverso alcuni tetri corridoi e tunnel che, a loro volta, si addentrano in una delle tante montagne presenti nella zona.

Una stazione dei treni in cui non passa molta gente ma che, grazie ad un video che sta rapidamente diventando virale in rete, caricato dall’utente Twitter @p_gotcha, sta godendo in queste ore di un’inaspettata popolarità.

Nel filmato è infatti possibile vedere l’intero percorso per raggiungere la fermata del treno, che richiede agli utenti della stazione (attiva anche nelle ore notturne) di scendere sotto terra, attraverso un lungo tunnel di cemento armato, numerosi scalini e aree poco illuminate.

Ecco il filmato:

Essendo situata in una zona rurale del paese, la stazione dei treni di Doai non è arricchita di tutte quelle piccole e confortevoli amenità presenti nelle altre fermate della JR Rail. Questo contribuisce a rendere l’ambiente piuttosto sinistro, specialmente nelle ore serali.

L’utente che ha girato il video, inoltre, ha spiegato nei commenti di aver incrociato due persone durante le riprese, ma di non averne trovato poi traccia nel video; scherzando sul fatto che potessero, in realtà, essere due “fantasmi”.

Cosa ne pensate? Avreste il coraggio di prendere il treno nella stazione di Doai? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!