Capcom: il remake di Resident Evil 2 arriverà molto presto

Capcom conferma lo sviluppo del remake di Resident Evil 2 che potrebbe arrivare molto presto

Resident Evil 2 è, a detta dei più, il miglior titolo della saga videoludica creata da Capcom, per cui la notizia che la software house sia interessata ad un remake del gioco è una di quelle da far schizzare l’hype alle stelle e, se poi ci aggiungiamo che ciò potrebbe avvenire molto presto, allora l’eccitazione diventa incontenibile.

Il produttore Hiroyuki Kobayashi di Capcom è uno dei protagonisti del franchise di Resident Evil fin dal suo debutto nel 1996: è stato un dei programmatori e poi co-creatore/regista collaborando con Shinji Mikami.

L’ultimo contributo, in ordine di tempo, Kobayashi l’ha dato con Resident Evil: Vendetta, che proprio stasera avrà la sua unica proiezione nei cinema prima di essere disponibile su Blu-ray/DVD a partire dal 18 luglio.

Proprio in occasione del lancio di questo film d’animazione horror, il produttore, intervistato da Collider, ha avuto modo di parlare della sua esperienza ventennale con il franchise e dei progetti per il futuro. In particolare, rispondendo ad una domanda riguardante i prossimi progetti, Kobayashi ha dichiarato che il remake di Resident Evil 2 uscirà più presto di quanto si creda, non aggiungendo però ulteriori dettagli riguardo alla data precisa di rilascio:

L’unica cosa che posso dirvi è relativa a qualcosa che il pubblico un po’ conosce già. Resident Evil 2, una versione remade del gioco, arriverà da Capcom molto presto.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Potrebbe piacerti anche