Tokyo Ghoul: ecco il nuovo trailer con la trasformazione di Kaneki!

È stata resa disponibile una corposa presentazione livestream di Tokyo Ghoul, il film live-action ispirato all’omonimo manga

Cinema Today ha svelato, all’interno di una presentazione livestream (con ospiti e domande dal vivo dai fan di tutto il mondo), il nuovo trailer di Tokyo Ghoul il film live-action ispirato all’omonimo manga di Sui Ishida, già soggetto di due anime e qualche OVA.

Il video, che potete ammirare qui di seguito, ci mostra anche un’anteprima della trasformazione di Kaneki in mezzo-ghoul.

Durante l’evento è stato svelato anche l’intero cast del film:

  • Masataka Kubota è Ken Kaneki;
  • Fumika Shimizu è Tōka Kirishima;
  • Yuu Aoi è Rize Kamishiro;
  • Nobuyuki Suzuki è Kōtarō Amon;
  • Yo Oizumi è Kureo Mado;
  • Kunio Murai è Kuzen Yoshimura;
  • Kenta Hamano è Enji Koma;
  • Nozomi Sasaki è Kaya Irimi;
  • Shuntarō Yanagi è Renji Yomo;
  • Hiyori Sakurada è Hinami Fueguchi;
  • Shōko Aida è Ryōko Fueguchi;
  • Kai Ogasawara è Hideyoshi “Hide” Nagachika;
  • Minosuke Bandō è Uta;
  • Shunya Shiraishi è Nishio Nishiki;
  • Seika Furuhata è Yoriko Kosaka;
  • Tomoya Maeno è Ippei Kusaba;
  • Dankan è Hisashi è Ogura;
  • Ryō Iwamatsu è Akihiro Kanō.

Il film, di cui vi avevamo già mostrato il primo teaser trailer, debutterà a Tokio il prossimo 29 luglio, con il Tokyo Ghoul Road Show.

Tokio Ghoul è ambientato in una realtà alternativa nella quale coesistono in segreto con gli umani, delle creature conosciute come ghoul, orribili mostri che sopravvivono nutrendosi di carne umana.

Il protagonista della storia è Ken Kaneki un ragazzo che, dopo un appuntamento andato male con la bella Rize (interessata solo a mangiare il corpo di Ken), si trasforma anche lui in un ghoul.

Tra mille difficoltà, Ken fa del suo meglio per inserirsi nella società dei ghoul, cercando di adattarsi a questa sua nuova condizione che gli provoca un desiderio insaziabile di carne umana.

Cosa ne pensate? Fatecelo Sapere con un vostro commento qui sotto!

Fonte: Anime News Network