Ashes of Creation: Il MMORPG a quota 2 milioni di dollari su Kickstarter!

blank

Il progetto di Ashes of Creation, l’MMORPG di Intrepid Studios, raggiunge la quota di 2 milioni di dollari su Kickstarter. Ecco di cosa si tratta

Mentre è parecchio tempo che non metto piede nel mondo dei MMORPG (qualcuno ogni tanto ce la fa e riesce a disintossicarsi…) su Kickstarter il progetto di Intrepid Studios, Ashes of Creationha raggiunto la ragguardevole cifra di 2 milioni di dollari raccolti (in realtà qualcosina in meno mentre vi scrivo, ma manca veramente poco al traguardo).

blank

Devo essere onesto, non conoscevo il gioco (non ho trovato nemmeno articoli in italiano che ne parlino) in cui mi sono imbattuto per caso mentre spulciavo i nuovi progetti di giochi da tavolo che, a differenza dei videogame, stanno facendo conoscere una seconda giovinezza alla piattaforma di crowdfunding, da tempo sofferente. Con 17 giorni alla chiusura della campagna KS c’è però ancora tempo per parlarne.

Dietro ad Ashes of Creation c’è uno studio indie formato attualmente da 14 persone, tutti esperti del settore provenienti da numerose altre software house famose o da progetti già concretizzati nel campo dei MMORPG.

L’intento del team con Ashes of Creation è quello di puntare più sull’interazione fra giocatori che sugli eventi scriptati, fornendo un mondo in continua evoluzione. Ad esempio le stagioni e i relativi cambiamenti climatici influiranno sulle dinamiche di gioco(strade bloccate, laghi non navigabili, etc), piccoli villaggi potranno trasformarsi in grosse metropoli grazie ad un innovativo sistema di housing e l’ambiente circostante sarà altamente interattivo.

Lo sviluppo del gioco, iniziato nel febbraio 2016, si basa sull’Unreal Engine 4 e, dai video che potete trovare di seguito, sembra essere già a buon punto:

Certo, è ancora presto per cantare vittoria (lo studio parla di 30 milioni di dollari per completare il core base del gioco), ma il titolo sembra essere un outsider promettente.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti