Dopo sei anni uno streamer completa Pokémon Rubino usando solo Magikarp!

Magikarp Pokémon

Un video ci mostra come uno streamer giapponese è riuscito a finire Pokémon Rubino utilizzando Magikarp, il Pokémon più scarso di tutti

Leomon è un live-streamer giapponese che, nel lontano 2011,  ha deciso di tentare qualcosa che nessuno aveva mai nemmeno osato immaginare: riuscire a completare Pokémon Rubino utilizzando Magikarp il Pokémon che ha la fama di essere il più inutile di tutti. 

Dopo sei anni da quella azzardata decisione, passando attraverso non poche difficoltà, Leomon è riuscito per l’appunto a diventare campione del gioco su GameBoy Advance, grazie al tanto bistrattato pesciolino (una carpa per la precisione).

Il campione che non ti aspetti ha condiviso la sua impresa tramite Twitter, sottolineando il fatto che non importa quanto forte possa essere il proprio Pokémon, la cosa fondamentale è quella di essere un allenatore capace ed esperto che non si pone limiti e riesce a primeggiare in qualunque situazione.

Il video che segue mostra l’impresa di Leomon e tutto l’impegno profuso nel raggiungimento dell’obiettivo che si era prefissato sei anni addietro.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Kotaku

...e questo?
Resident Evil 3: aperti i preordini della Collector’s Edition