Burning Rome: Su Kickstarter un deckbuilding game per rivivere le battaglie di Roma!

Il nuovo deckbuilding game di Emil Larsen ambientato nell’antica Roma ci permetterà di rivivere e, perché no, cambiare, le sorti delle più famose battaglie dell’antichità!

inizierà fra pochi giorni la campagna Kickstarter di Burning Rome, gioco di carte per 2-4 persone del danese Emil Larsen, distribuito da SunTzuGames, che ci permetterà di costruire il nostro mazzo esercito scegliendo tra quattro civiltà: la già citata RomaCartagine, i Getuli e i Celtiberi.

Burning Rome

Ogni mazzo ha 54 carte così divise: 7 generali, 31 unità, 10 tattiche e 6 ausiliari per un totale di ben 216 carte. Tenendo presente che per fare un mazzo vi bastano 10/15 carte e che le abilità delle varie unità sono tutte diverse, direi che la rigiocabilità è molto alta.

Abbiamo provato a giocare e vi possiamo garantire che, a fronte di una profondità importante, le regole sono molto semplici e facili da capire; a patto che sappiate l’inglese, considerato che il gioco non è stato tradotto in italiano (e per ora non abbiamo notizie di una sua possibile localizzazione).

Burning Rome

Degna di nota è anche la grande ricerca storica da parte dell’autore e degli illustratori: i nomi di alcune unità romane sono in latino e i generali sono realmente esistiti, mentre le figure rispecchiano fedelmente gli equipaggiamenti delle unità dell’epoca.

Nel manuale troverete anche le istruzioni per creare i mazzi per poter giocare alcune battaglie storiche, assieme al setup iniziale e le condizioni di vittoria o di sconfitta. Il prezzo, compreso di spedizione, si aggirerà intorno ai 30 €.

Sbirciando nella preview della campagna ci è parso di capire che nella prima espansione potremo utilizzare anche gli eserciti macedoni, spartani, persiani e cimbri; insomma tanta tanta carne al fuoco! Potete comunque scoprire maggiori dettagli sul gioco tramite la pagina ufficiale della campagna Kickstarter.

E voi? Pensate di fare un pledge per Burning Rome? Fatecelo sapere nei commenti qua sotto!

Potrebbe piacerti anche