Orange is the New Black e tante altre serie tv sotto attacco hacker?

Hacker

Netflix e tante altre major dell’intrattenimento sono ora sotto l’attacco di un gruppo di hacker che minacciano di diffondere tante serie tv inedite online, tra cui Orange is The New Black 5

Nelle ultime ore, numerose testate giornalistiche stanno riportando la notizia secondo la quale un gruppo hacker, conosciuto sotto il nome di The Dark Overlord, sarebbe entrato in possesso della nuova stagione di Orange is the New Black, prodotta da Netflix e non ancora diffusa sul famoso servizio di streaming video on demand.

Secondo Variety, l’intenzione del gruppo di hacker sarebbe quella di ottenere un riscatto dall’azienda californiana, pena la diffusione di tutti gli episodi dello show tramite le varie piattaforme illegali di streaming (causando così non poche perdite economiche a Netflix).

https://twitter.com/tdohack3r/status/858152416008577024?ref_src=twsrc%5Etfw&ref_url=http%3A%2F%2Fvariety.com%2F2017%2Fdigital%2Fnews%2Fnetflix-hacker-also-claims-theft-from-abc-fox-ifc-national-geographic-1202403699%2F

Tramite il suo account Twitter, The Dark Overlord ha minacciato anche FOX, IFC, NAT GEO e ABC mettendole virtualmente sulla lista dei prossimi bersagli.

Il primo episodio di Orange is the New Black 5 sarebbe finito in rete in queste ultime ore. L’Associated Press non ha ancora confermato che si tratti effettivamente del materiale originale di Netflix ma, nonostante questo, l’azienda californiana sta collaborando con le indagini aperte dall’FBI sull’accaduto.

Vi terremo aggiornati con l’evolversi della vicenda.

Fonte: Guardian

 

...e questo?
La Casa di Carta 4
La Casa di Carta 4: che il caos abbia inizio – Recensione dei primi 5 episodi