Corea del Sud: il candidato alle presidenziali fa campagna elettorale con una mappa di StarCraft!

StarCraft

Uno dei candidati alle elezioni presidenziali sudcoreane ha pubblicato una mappa di StarCraft per accaparrarsi il voto dei fan del gioco

Nuovi posti di lavoro! Taglio delle tasse!

Tutta roba vecchia! Slogan a cui non crede più nessuno e che oramai non fanno più presa sull’elettorato.

Sarà forse per questo motivo, per cercare qualche voto nell’elettorato giovanile, oppure per la sua passione sfrenata per i videogame che Moon Jae-in, candidato alle elezioni presidenziali della Corea del Sudha pubblicato due versioni di una mappa personalizzata di StarCraft, uno dei giochi di strategia più popolari in Asia.

La mappa in questione è Moonters, e le due versioni modificate (che possiamo vedere nel video che segue) ad opera dell’intraprendente politico sono liberamente disponibili sul suo blog ufficiale.

A quanto sembra il politico coreano ha realizzato queste mappe per celebrare l’arrivo, dopo 8 anni, del nuovo aggiornamento di StarCraft, gioco che Blizzard ha reso gratuito per tutti insieme alla sua espansione Brood War.

Ovviamente siamo tentati di credere alla motivazione onorifica di tanta dedizione, però c’è da sottolineare che la mappa in questione è decisamente particolare.

Infatti le modifiche apportate, ad una mappa base già esistente nel gioco originale, fanno sì che alcuni blocchi di minerali aggiunti dal candidato presidente formino la scritta “1 Moon Jae-in”, uno slogan elettorale mica da poco!

Sarà sufficiente questo escamotage per assicurare a Moon Jae-in la vittoria alle elezioni?

Se dovesse essere eletto, probabilmente non potrà fare peggio dell’ultimo presidente sudcoreano protagonista di uno scandalo che ha rivelato, come le sue decisioni politiche venissero prese dietro consigli e direttive di un santone religioso.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Fonte: gamestyrant

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
distretto di Shiganshina Minecraft
L’Attacco dei Giganti: fan ricrea tutto il distretto di Shiganshina in scala 1:1 con Minecraft