Domotica nerd: un fan controlla la sua casa intelligente suonando l’Ocarina di Zelda

Ocarina di Zelda

Ecco come l’ocarina di Zelda, accoppiata al Raspberry Pi, permette a questo tecno-fan di controllare tutta la sua casa

Molto prima di Breath of the Wild, c’è stato The Legend of Zelda: Ocarina of Time, uno dei migliori giochi mai prodotti da Nintendo.

Una delle particolarità di questo gioco era rappresentata dalla magica ocarina che Link suonava par attivare particolari “incantesimi” musicali, cosa che ha reso questo titolo per Nintendo64 davvero memorabile.

Intenzionato a riprodurre i magici effetti dell’ocarina di Zelda, un famoso youtuber di nome Allen Pan è riuscito a realizzare un sistema per il controllo domotico della sua abitazione, usando un microfono ed un Raspberry Pi (il celebre single board computer).

Sfruttando la sua ocarina, alcuni moduli Wi-Fi ed una connessione ad internet, Allen riesce ad interagire con Amazon Echo (l’assistente domestico di Amazon, permette di comandare i dispositivi intelligenti con la l’uso della voce) suonando le canzoni di Ocarina of Time e The Legend of Zelda: Majora’s Mask.

Nel video che segue, potete ammirare questo geniale fan mentre controlla la propria abitazione, suonando varie melodie: con Zelda’s Lullaby apre la porta di casa, le note di Sun’s Song fanno accendere le luci, con Bolero of Fire accende il riscaldamento, Song of Storms avvia un umidificatore mentre, quando intona Minuet of Forest, innaffia le piante.

Allen Pan, non nuovo ad invenzioni simili che potete vedere sul suo canale Youtube, ha realizzato un vero e proprio sistema di domotica nerd.

È vero, bisognerà in qualche modo imparare a suonare una vera ocarina, ma siamo sicuri che non esista un modo più magico di interagire con la propria abitazione.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe comandare la vostra casa suonando l’ocarina? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Fonte: Nerdapproved