La seconda parte della settima stagione di The Walking Dead sarà più “leggera”, parola di Andrew Lincoln!

The Walking Dead

L’attore annuncia un cambio di rotta nella seconda parte di stagione

Quello che sto per scrivere, potrebbe anche non rappresentare nulla di sconvolgente, ma per rispetto di chi preferisce restare all’oscuro anche della più trascurabile delle notizie riguardanti il prosieguo della settima stagione di The Walking Dead, piazzo qui un bell’ALLARME SPOILER preventivo, così, tanto per gradire.

Per chi non fosse quindi scappato a gambe levate, ecco questa piccola novità riguardante il famoso apocalittico show di AMC.

L’entrata in scena del malvagio Negan, interpretato da Jeffrey Dean Morgan, ha precipitato la show, a causa di omicidi scioccanti, brutali e raccapriccianti, in un limbo asfissiante e scoraggiante, che ha addirittura reso inerme anche Rick Grimes, fino a quel momento capo carismatico carico di una tenace e lucida pazzia.

Ma proprio nel momento più buio, quando gli eventi sembravano aver definitivamente fiaccato l’animo di colui che fin dall’inizio della serie aveva dimostrato la sua innata stoffa da leader, ecco che la prima parte della settima stagione di The Walking Dead, si era chiusa con una sorta di rinascita, con Rick e gli altri finalmente decisi e risoluti nel contrastare la tirannia di Negan.

Parlando ad Entertainment Weekly Andrew Lincoln, che interpreta Rick Grimes, ha parlato di un imminente cambio di rotta della serie, dovuta appunto alla decisione dello stesso Rick di non subire oltre e di cominciare a combattere Negan.

È probabilmente l’opposto di quello che avete appena visto. Sicuramente dal punto di vista di Rick. Adesso si vedrà un uomo non più passivo, nuovamente in azione con alcuni dei membri della sua famiglia. C’è molta di più di leggerezza, rispetto a quello visto fino ad ora con il signor Grimes. C’è una sorta di libertà in lui, un sentimento che coinvolge tutto, compreso il brivido della lotta. È nuovamente il brivido della lotta. È tornato. Tutto quello che sto dicendo è che la squadra è di nuovo insieme.

Ci sono diversi episodi in cui mi è piaciuto essere coinvolto, si sente qualcosa di più simile allo show che avete imparato a conoscere in precedenza. Ho amato gli episodi in cui sono stato Rick. E i magnifici sette episodi della prima metà. Anzi, i magnifici otto episodi. Aspettate il sedicesimo (episodio). Ve lo prometto, c’è una battuta nel sedicesimo, per la quale ho smesso di leggere la sceneggiatura e ho iniziato a prendere a pugni l’aria.

Prepariamoci, l’eccitazione di Andrew sembra davvero tangibile, e ciò sicuramente preannuncia una seconda parte di stagione col botto!

Cosa ne pensate delle parole di Andrew Lincoln? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

...e questo?
The mandalorian
The Mandalorian: la serie TV di Star Wars si mostra con il primo trailer ufficiale italiano