Black Mirror, Charlie Brooker parla di due episodi della terza stagione

Il creatore di Black Mirror, Charlie Brooker ci racconta due episodi della terza stagione

Mancano pochissimi giorni al lancio della nuova stagione di Black Mirror e l’hype (quantomeno per me) sta già salendo alle stelle. Quando poi trovi quel geniaccio dell’autore di Black Mirror, Charlie Brooker che descrive due episodi della terza stagione, beh, il gioco è fatto.

Qualche tempo fa vi avevamo anticipato le sinossi ufficiali di Black Mirror, raccontate direttamente dal suo autore, Charlie Brooker. Quest’oggi vi mostriamo due video nei quali quest’ultimo ci racconta rispettivamente Nosedive e Play Test, eccoli di seguito:

Nosedive

Un’insicura impiegata d’ufficio (Bryce Dallas Howard) vive in un mondo dove chiunque classifica e vota qualsiasi piccola interazione sociale. Pensa di aver trovato un modo di essere classificata come la sua amica (Alice Eve), che fa parte della élite della società. Brooker ha affermato che questo è“uno degli episodi più strani che abbia mai fatto. Ogni episodio è di genere diverso, questa è satira sociale. Ha una sorta di serenità spaventosa e non è quello che la gente si aspetta”.

Playtest

Brooker era un ex giornalista di video games e questo episodio rivisita un po’ quel mondo. Un giramondo incosciente (Wyatt Russell) visita il Regno Unito, esce con una donna (Hannah John-Kamen) e prova le nuove frontiere della tecnologia ludica, un dispositivo “piega-mente” tanto sofisticato quanto terrificante; diretto da Dan Trachtenberg. Brooker a tal proposito ha aggiunto:“Dan è fantastico a creare stati d’animo carichi di suspance e tensione, è il nostro Evil Dead 2

Cosa ne pensate? Siete amanti della serie e non vedete l’ora di scoprire la terza stagione di Black Mirror? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto.

Potrebbe piacerti anche