Blizzard abbandona il nome Battle.net, ecco perché…

Blizzard decide di cambiare il nome al suo servizio multiplayer, dopo vent’anni di vita di Battle.net. Ecco perché…

Nato con lo scopo di gestire il multiplayer del primo Diablo, il servizio Battle.net cambierà nome dopo ben vent’anni di attività. Il motivo? Lo ha spiegato la stessa Blizzard, con un annuncio rilasciato sul suo portale ufficiale:

“Abbiamo visto che c’è stata confusione ed inefficienza in alcuni casi, causati dall’avere due identità separate come Blizzard e Battle.Net. Visto che il supporto al multiplayer built-in è un concetto molto ben radicato, non c’è più il bisogno di mantenere un’identità separata per ciò che è essenzialmente la nostra tecnologia di networking”.

Un cambiamento annunciato già con l’introduzione dei servizi “Blizzard Voice” e “Blizzard Streaming“, quello per Battle.net.

Al momento non è prevista ancora alcuna data per il passaggio al nuovo nome.

Cosa ne pensate? Che nome adotterà Blizzard in sostituzione di Battle.net secondo voi? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Gamasutra

 

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...