Costruite il vostro parco divertimenti con Unfair, un promettente gioco da tavolo su Kickstarter

Diamo un primo sguardo ad Unfair, un promettente gioco da tavolo sulla creazione di parchi tematici.

Torniamo a parlare di progetti interessanti recentemente approdati su Kickstarter. Oggi lo facciamo con Unfair, un gioco da tavolo ideato dalla GoodGamesPublishing che, pur non avendo trovato un nome originale per la sua etichetta, ha ottenuto un enorme successo sulla piattaforma di crowdfunding.

Nonostante siano passati pochissimi giorni dalla sua apertura il progetto ha infatti raccolto quasi il doppio della somma minima richiesta. Una quota fissata a 47,600$.

Unfair Box

In Unfair saremo chiamati a costruire il nostro personalissimo parco divertimenti grazie a più di 200 carte presenti nel gioco, suddivise in numerosi mazzi tematici. Tra questi troveremo quello dei Pirati, dei Robot, della Giungla, dei Vampiri e quello dei Ninja. Altri mazzi a tema verranno invece sbloccati con il progredire della raccolta fondi, tramite il solito sistema degli stretch goals.

L’obiettivo in Unfair sarà quello di erigere le attrazioni più belle, riuscendo poi a ricavarne i profitti maggiori grazie ai nostri visitatori.

Durante il gioco però dovremo fare attenzione ai nostri avversari, i quali potranno inviarci gli ispettori della sicurezza intenzionati far chiudere le nostre giostre, o addirittura assoldare degli hooligans per vandalizzare il nostro parco.

Unfair componenti

Ideato per essere giocato dai 12 anni in su, Unfair vedrà sfidarsi dai 2 ai 4 giocatori; intenti ad ottenere la vittoria in partite non più lunghe di 25 minuti.

In rete si trovano già numerose video-recensioni in inglese, tutte perlopiù positive. Di seguito trovate una lunga intervista a David Waybright di GGP, realizzata da Man Vs Meeple sul gioco da tavolo Unfair.

Maggiori informazioni e dettagli potete trovarli sulla pagina dedicata di Unfair su Kickstarter. Se foste interessati a riceverne una copia, ad oggi avete a disposizione ancora 24 giorni per finanziare il progetto. Il costo di una singola scatola è di 49$, + 10$ per le spese di spedizione in Europa.

L’arrivo negli store è previsto a dicembre 2016.

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...